Gossip e Tv

Casadilego, curiosità sul nome e sulla vita della cantante

Capelli colorati, voce angelica, talento straordinario: la cantante Casadilego è giovanissima, ma ha già iniziato una fantastica carriera che siamo sicuri la porterà lontano. Nata a Bellante nel 2003, la splendida artista ha partecipato all’ultima edizione di X Factor, uscedone come vincitrice. Il suo EP dal titolo Casadilego è uscito lo scorso dicembre ed è già un grande successo.

Questa sera la cantante sarà ospite di Enrico Brignano al programma di Rai 2 Un’ora sola vi vorrei. Durante la puntata l’attore intratterrà il pubblico con monologhi e riflessioni su svariati temi. Accanto a lui ci sarà proprio la giovane artista, che con la sua musica ci farà nuovamente sognare. Armata di chitarra e pianoforte, nell’ultima edizione di X Factor ha incantato giuria e pubblico con le sue canzoni, e adesso sembra inarrestabile. Scopriamo qualcosa in più su di lei: sapete perché ha scelto questo nome?

Lei stessa ha raccontato durante il suo percorso a X Factor che la scelta di questo nome è legata a più motivi. Primo fra tutti “è un omaggio al mio cantante del cuore, Ed Sheeran, nonchè colui che mi ha immesso nel mondo della musica moderna pop”. Elisa infatti ha dichiarato che Sheeran per lei “è una guida“. Ma Casadilego è molto di più. “Questo nome è un reminder. Mi ricorda che il futuro, come il presente, sono impermanenti e che la vita è come una casa di lego. I mattoncini che si mettono si devono anche togliere, per raccoglierne di altri. Voglio saper accogliere le cose nuove, perché ci portano in passaggi meravigliosi“.

Casadilego, vero nome Elisa Coclite, è nata a Montorio al Vomano (Teramo), nel 2003. Elisa è figlia d’arte. Suo padre, infatti, è Massimiliano Coclite, celebre jazzista apprezzato in tutto il mondo nonché insegnante di Jazz al conservatorio Casella di L’aquila. Anche la madre lavora nel mondo della musica ed è una apprezzata cantante. Grazie ai genitori, sin dall’infanzia sviluppa una grande passione per la musica. nizia subito a studiare pianoforte e a nove anni la chitarra, ma suona anche la chitarra e il violoncello che studia all’età di otto anni fino a quindici anni. Muove i suoi primi passi nel canto nel coro delle voci bianche del proprio paese.

Nel 2020, si presenta alle auditions di “X Factor 2020” con il nome d’arte Casadilego. In una intervista, ha spiegato di avere scelto tale nome per rendere omaggio ad Ed Sheeran, suo artista preferito:

“Casadilego per me è tante cose. È innanzitutto un omaggio al mio cantante del cuore, che è Ed Sheeran, nonché colui che mi ha immesso in questo mondo della musica moderna pop. L’iniziatore ecco. La guida. Oltre questo, però, Casadilego è reminder. Mi ricorda tutti i giorni che il futuro, come il presente, sono impermanenti e che la vita è come una casa di lego. I mattoncini che si mettono si devono togliere, per raccoglierne degli altri. Voglio essere come una casa di lego e sapere accogliere le cose nuove, perché ci portano in passaggi meravigliosi. Uno di questi è X Factor. Fantastica esperienza”.

Back to top button