CalcioSport

Casale-Borgosesia, le ultime su formazioni e dove vederla

Casale-Borgosesia dalle 14.30 in campo al “Palli” per la 22a giornata di campionato del girone A. Ecco come le squadre proveranno a prendersi la vetta…

Casale-Borgosesia è la sfida che mette l’una di fronte all’altra, due formazioni che puntano a migliorare la propria classifica, provando sino in fondo a sognare di raggiungere la testa della classifica. Vediamo cosa c’è da sapere sulla gara…

Il momento del Casale

La squadra allenata da Francesco Buglio, affronta la gara odierna forte dei suoi 37 punti (10 vittorie, 7 pareggi, 4 sconfitte), che sino a qui gli hanno permesso di occupare la terza posizione in classifica, a sole 2 lunghezze dalla capolista Prato. I 35 gol realizzati in 21 giornate, fanno dell’attacco della formazione di Casal Monferrato, il terzo miglior reparto offensivo del girone A della Serie D, mentre i 25 gol subiti, piazzano la difesa al quinto posto nel raggruppamento.

Il “Palli” è stato per i padroni di casa sino a questo punto della stagione, un fortino inespugnabile. Nei precedenti 11 impegni casalinghi, infatti, i biancostellati hanno totalizzato 25 punti, quale risultato di 7 vittorie, 4 pareggi e zero sconfitte. Solo il Seravezza Pozzi può vantare lo stesso tipo di imbattibilità, benché la squadra di mister Vangioni, abbia raccolto soltanto 18 punti.

Considerando le ultime quattro gare di campionato, il Casale si presenta alla partita odierna in un ottimo stato di forma. Ben 12, infatti, i punti conquistati, con 1 sconfitta (Lavagnese) e 3 vittorie. L’ultima di queste, è arrivata domenica scorsa in trasferta contro il Bra, con il punteggio di 3-2 (Coccolo, Poesio e Cintoi per il Casale, doppietta di Casolla per i padroni di casa).

https://www.facebook.com/footballclub.casale/videos/851259618680783/
Le immagini di Bra-Casale

Il momento del Borgosesia

Il Borgosesia, con 30 punti (7 vittorie, 9 pareggi, 5 sconfitte), è 8° in classifica. Il suo campionato ha risentito di alti e bassi, con una brusca decelerazione tra il mese di novembre e dicembre, periodo nel quale la formazione diretta dalla panchina da Marco Didu, ha collezionato 1 vittoria, 5 pareggi e 3 sconfitte.

Il mese di gennaio, tuttavia, ha visto la squadra granata ripartire con uno slancio piuttosto interessante. Nelle ultime 4 gare, infatti, il Borgosesia ha infilato 1 pareggio e 3 vittorie. Domenica scorsa, al “Comunale”, la squadra ha superato per 2-1 il Real Forte Querceta, grazie alle reti firmate nella seconda frazione di gara da Ferrandino e Renolfi, dopo che gli ospiti erano passati in vantaggio con Fantini, sul finire del primo tempo.

Il bilancio delle sole gare esterne, comunque, non è particolarmente positivo. Nei dieci incontri che hanno preceduto la gara odierna, la squadra di Castelletto e compagni, ha fatto propri solamente 12 punti, esattamente lo stesso score incamerato dal Casale.

Al netto delle statistiche che caratterizzano il cammino in campionato del Borgosesia fino a questo punto, la squadra dista dall’ingresso nella griglia play-off di soli 3 punti. Ecco allora che gare come questa contro i biancostellati, possono spingere il gruppo affidato già dal luglio del 2017 a Didu, a dare quel qualcosa in più, che alla fine della regular season, potrebbe aprire scenari certamente interessanti, in chiave promozione.

https://www.facebook.com/BorgosesiaCalcioasd/videos/203155360841654/
Le immagini di Borgosesia – Real Forte Querceta

Precedenti e curiosità

Casale-Borgosesia si è disputata al “Palli” tre volte. Per due volte si sono imposti i padroni di casa, mentre per una volta è uscito il segno “X”. Il pareggio, in particolare, risale proprio all’ultima sfida giocata sul campo del Casale, che si è chiusa il 24 febbraio dello scorso, con il punteggio di 0-0. Nella gara di andata, invece, il Borgosesia ha superato gli avversari per 2-0, con la rete siglata da Muzzi su rigore e con il gol di Matera, arrivato nei minuti di recupero.

Tra gli ex della gara, oltre a Marco Di Lernia, che con il Borgosesia, tra il 2015 ed il 2017 in serie D, ha totalizzato 68 presenze e realizzato 5 reti, c’è anche Marco Didu, l’attuale tecnico del Borgosesia. Da giocatore, Didu può vantare 7 presenze nel campionato di Eccellenza 2015-16.

Cambiando argomento, la sfida tra i due tecnici si è avuta in tutto 5 volte. Per due volte ha prevalso Didu, per una Buglio e per due volte lo scontro si è chiuso con un pareggio.

Le probabili formazioni di Casale-Borgosesia

Al netto delle assenze, il Casale è atteso con il suo collaudato 4-2-3-1, modulo che la formazione di Buglio ha utilizzato con grande continuità nel corso della stagione. Gli ospiti invece, hanno alternato diversi moduli da inizio stagione. Prima il 4-3-3, poi il 4-3-1-2 e nelle ultime gare il 3-5-2. Quest’ultimo, potrebbe essere quello al quale ricorrerà Marco Didu per la trasferta di questo pomeriggio.

Dove vedere Casale-Borgosesia

Casale-Borgosesia sarà trasmessa in esclusiva, in chiaro e gratuitamente, da Sportitalia sul canale digitale terresta 60, che alle 14.00 circa, anticiperà la gara con interviste e diversi contributi dallo studio. La sfida, inoltre, sarà visibile in streaming sulla piattaforma della stessa emittente.

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Il calcio di Metropolitan

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

LND

Adv

Adriano Fiorini

"Lo sport va a cercare la paura per dominarla, la fatica per trionfarne, la difficoltà per vincerla." (cit. Pierre De Coubertin). C'è allora qualcosa di più divertente da raccontare?

Related Articles

Back to top button