Catania-Catanzaro: probabili formazioni e dove vederla

Tutto quello che c’è da sapere su Catania-Catanzaro, sfida in programma oggi alle 15:00, valevole per la 17° giornata del campionato di Serie C – Girone C.

IL MOMENTO DEL CATANIA

La squadra di Mister Giuseppe Raffaele sta attraversando un ottimo momento di forma che la vede giungere all’appuntamento di oggi pomeriggio dopo 3 vittorie e 2 pareggi nelle ultime 5. La vittoria di domenica sul Potenza di Eziolino Capuano ha proiettato i siciliani a -1 dal terzo posto del Teramo che, fermato sull’1-1 dalla Cavese sabato scorso, sarebbe stato dietro se non fosse per i 4 punti di penalizzazione, poi ridotti a 2, comminati ai rossoazzurri nelle scorse settimane. Pecorino e compagni occupano quindi la 4° posizione in classifica con 26 punti (8 vittorie, 4 pareggi e 3 sconfitte) a pari merito proprio con il Catanzaro che oggi proverà a conquistare l’intera posta in palio così da chiudere in maniera positiva il 2020.

IL MOMENTO DEL CATANZARO

Da striscia positiva di risultati, simile a quella del Catania, giunge il gruppo di Mister Nicola Antonio Calabro che, eccezion fatta per la sconfitta di misura contro il Bari alla 13°, ha conquistato la bellezza di 10 punti, sui 15 disponibili, nelle ultime 5. Il pareggio con la Juve Stabia di sabato pomeriggio ha interrotto la mini serie di due vittorie consecutive ottenute contro Bisceglie e Turris, ma ha comunque fatto vedere una squadra grintosa e determinata capace di dar fastidio a tutti. I 26 punti (7 vittorie, 5 pareggi e 3 sconfitte) con i quali i giallorossi si presentano oggi al cospetto degli etnei sono un biglietto da visita di tutto rispetto grazie al quale è possibile anche sognare di portare a casa una vittoria. Vedremo quindi cosa dirà il campo.

Il pre gara di Catania-Catanzaro: le ultime sulle formazioni

Per quanto riguarda le formazioni, Raffaele dovrebbe schierare i suoi con un classico 3-5-2 i cui interpreti dovrebbero essere i seguenti: Confente in porta. Davanti a lui, Noce, Silvestri e Zanchi. Centrocampo a cinque con Albertini, Rosaia, Welbeck, Izco e Biondi. In attacco la coppia formata da Reginaldo e Sarao.

Calabro dovrebbe invece optare per un più articolato 3-4-1-2. Branduani quindi in porta con, davanti a lui, Riccardi, Fazio e Pinna. A centrocampo spazio a Casoli, Verna, Corapi e Contessa con Carlini e Di Piazza sulla trequarti a fare da supporto all’unica punta, Evacuo.

Probabili formazioni Catania-Catanzaro

Catania (3-5-2): Confente; Noce, T. Silvestri, Zanchi; Albertini, Rosaia, Welbeck, Izco, Biondi; Reginaldo, Sarao.

Catanzaro (3-4-1-2): Branduani; Riccardi, P. Fazio, P. Pinna; Casoli, Verna, Corapi, Contessa; Carlini; Di Piazza, Evacuo.

Arbitro: Claudio Panettella (Sezione di Gallarate)
Assistenti: Gianluca D’Elia (Sezione di Ozieri) – Andrea Niedda (Sezione di Ozieri)
Quarto uomo: Fabio Pirrotta (Sezione di Barcellona Pozzo Di Gotto)

Precedenti e statistiche

I precedenti ufficiali tra Catania e Catanzaro sono complessivamente 45 con un bilancio che sorride leggermente ai rossoaazzurri che guidano la contesa con 21 vittorie a fronte delle 15 dei giallorossi. 9 i pareggi.

L’ultimo precedente in generale tra le due formazioni risale a Catanzaro-Catania 3-0 del 17 novembre 2019, mentre l’ultimo match in terra siciliana è datato 11 novembre 2018: Catania-Catanzaro 0-2. I catanesi non battono i calabresi in casa propria dall’1-0 del 12 novembre 2017 mentre il segno X all’ombra dell’Etna manca addirittura dallo 0-0 del 17 gennaio 1999.

Dove vedere Catania-Catanzaro

Catania-Catanzaro sarà visibile, a partire dalle 15:00, sulla piattaforma satellitare Sky al canale Sky Primafila (numero 252 del satellite). In alternativa, il match tra siciliani e calabresi sarà visibile, previo abbonamento o acquisto della singola partita, sulla piattaforma web Eleven Sports.

ARTICOLO PRECEDENTE

AUTORE: Nicola Patrissi

© RIPRODUZIONE RISERVATA