Calcio

Catanzaro: l’obiettivo sono i playoff, ma dal mercato nessun nome

Focus sul Catanzaro di Nicola Antonio Calabro, attualmente 6° in classifica nel girone C del campionato di Serie C 2020-2021.

In attesa di capire quando verrà recuperata la gara con la Viterbese, sospesa domenica causa nebbia, il Catanzaro di Mister Nicola Antonio Calabro si gode il suo 6° posto in classifica e pensa già alla sfida di domenica 17 (l’ultima del girone d’andata) contro il Monopoli di Giuseppe Scienza.

I calabresi speravano di iniziare il 2021 così come avevano concluso il 2020, ma le avverse condizioni atmosferiche hanno impedito ai giallorossi di portare avanti la loro mini striscia di 4 risultati utili consecutivi che dopo la sconfitta esterna del 29 novembre sul campo del San Nicola, contro il Bari di Geatano Auteri, li ha visti vincere contro Turris (3-1 domenica 6 dicembre) e Bisceglie (1-3 domenica 13 dicembre) e pareggiare contro Juve Stabia (2-2 sabato 19 dicembre) e Catania (1-1 mercoledì 23 dicembre).

La sconfitta dei siciliani contro la Casertana e i pareggi tra Teramo e Avellino, Foggia e Juve Stabia e Bari e Turris hanno poi permesso alle aquile di restare ferme al 6° posto e di non perdere terreno dalle dirette concorrenti per i playoff. Una situazione quindi immutata per gli uomini del patron Noto che domenica proveranno a fare bottino pieno sul campo del Veneziani contro il Monopoli di Mister Scienza che giunge alla sfida coi calabresi dopo la sconfitta per 2-1 sul campo della capolista Ternana.

Il calciomercato del Catanzaro: nessun nome in entrata. Solo cessioni

Il 6° posto in classifica con 27 punti conquistati dopo 16 partite giocate (7 vittorie, 6 pareggi e 3 sconfitte) soddisfa enormemente la società calabrese che evidentemente non vuole “rovinare” i meccanismi di una squadra che occupa meritatamente le zone nobili della classifica.

I giallorossi infatti, almeno per ora, non hanno gettato le basi per nessun movimento in entrata, ma hanno operato in uscita cedendo, a titolo definitivo all’Arezzo, il centrocampista classe ’93 Daniele Altobelli e in prestito con obbligo di riscatto al Monopoli, il difensore classe ’96 Cristian Riggio. In uscita dal club anche il centrocampista classe ’98 Jean Lambert Evan’s e l’attaccante classe 2002 Vincenzo Furina che nei prossimi giorni dovrebbe accasarsi alla selezione primavera del Napoli di Aurelio De Laurentiis.

ARTICOLO PRECEDENTE

AUTORE: Nicola Patrissi

Nicola Patrissi

"Non è tanto chi sei, quanto quello che fai che ti qualifica". Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Basilicata. Laureato in Lettere Moderne. Amo la scrittura, la fotografia ed il calcio.
Back to top button