Catherine Deneuve, nuovo volto di Yves Saint Laurent

Yves Saint Laurent ha scelto Catherine Deneuve come volto per la sua nuova campagna Primavera/Estate 2021.

La casa di moda francese celebra la bellezza senza età e lo fa scegliendo un’icona indiscussa di stile, Catherine Deneuve. Leggenda del cinema e madama dell’eleganza timeless, è la protagonista della nuova campagna per Saint Laurent, diretta da David Sims

Dopo la sfilata in stile anni ‘60 organizzata sulle dune di un misterioso deserto, divenatata uno spettacolare fashion film girato da Natalie Canguilhem, la maison ha stupito tutti annunciando il ritorno di Catherine.

La bellissima attrice francese, legata alla casa di moda da oltre 50 anni, valorizza i suoi meravigliosi 77 anni indossando un cappotto trench disegnato dallo stilista Anthony Vaccarello, guida creativa del brand.

Catherine Deneuve e Yves Saint Lauren - Credits Pinterest
Catherine Deneuve e Yves Saint Lauren – Credits Pinterest

Yves Saint Laurent e il sodalizio con Catherine Deneuve 

Ritratta in bianco e nero, con addosso il trench allacciato in vita da una cintura, è sorridente, spensierata con i capelli al vento mentre fuma una sigaretta. Un’immagine che David Sims riprende da “Le smoking”, creato proprio dalla casa di moda nel 1966.

Il progetto, segna il ritorno alla fine degli anni ’90. Quando la dolce Catherine Deneuve, un’adolescente di 22 anni, incontrò per la prima volta Yves Saint Laurent. Il couturier francese creò per lei un abito da sera per l’incontro con la Regina Elisabetta, lungo bianco con tweed rosso. Fu solo il primo di una lunga serie. Saint Laurent, infatti, in seguito, disegnò per la sua musa i costumi per i suoi film più famosi, primo tra tutti “Belle de Jour” del 1967.

Nel gennaio 2019 l’attrice ha messo all’asta alla Christie’s di Parigi, la sua collezione di abiti, capospalla, vestiti e accessori, disegnati appositamente per lei da Yves Saint Laurent. Un numero complessivo di quasi 300 lotti dal valore di milioni di dollari.  

Catherine Deneuve e Yves Saint Laurent- Credits Pinterest
Catherine Deneuve e Yves Saint Laurent- Credits Pinterest

Catherine Deneuve e la bellezza timeless nella moda

Cambiano gli anni e cambia anche il modo di pensare; da qualche tempo le maison di moda stanno cercando di stravolgere gli stereotipi di “bellezza” a cui ci avevano abituati. Negli anni ’80 abbiamo fatto i conti con le super modelle come la bellissima Venere Nera, Naomi Campbell. Fisici longilinei, atletici, gambe lunghissime.

Con gli anni ‘90 la bellezza era “asciutta”, il corpo era magrissimo e, Kate Moss è la regina indiscussa delle passerelle e rappresenta alla perfezione questa tendenza. Siamo poi passati agli addominali scolpiti di Britney Spears ad oggi.

Le curve prendono il sopravvento nelle passerelle, Kim Kardashian è diventata la nuova idea di bellezza in quest’ultimo decennio. Ma, non solo, abbiamo visto posare modelle dai lineamenti insoliti, come quelli di Lily Cole o Winnie Harlow, la prima e più celebre top model con la vitiligine.

Yves Saint Laurent ha seguito il cambiamento e ha scelto come volto della sua campagna una bellezza indiscussa di 77 anni. Un ulteriore passo avanti in tema di inclusività, dimostrando che la bellezza non ha limiti e soprattutto non ha età. Trasformando così Catherine Deneuve in un’icona di eleganza timeless, una musa, un simbolo capace di abbattere ogni stereotipo.

Annalisa Pomponio

Seguici su

Twitter

Instagram

Facebook

Metropolitan Arts & Lifestyle

© RIPRODUZIONE RISERVATA