Calcio

Cavese-Palermo, le ultime su formazioni e dove vederla

Alle ore 14.30 si gioca il primo match di questa 18a giornata di Serie C, girone C. Attualmente Cavese-Palermo significa l’ultima contro chi insegue i playoff, una big caduta contro chi sta crollando ora, ultima contro decima. Lo scenario è lo stadio comunale “Simonetta Lamberti”, casa della Cavese.

Il momento della Cavese

Buio pesto a Cava de’Tirreni. Si avvicina il giro di boa e la Cavese si trova ultimissima, con soli 8 punti conquistati in 16 giornate. Piccoli segnali di ripresa nella fine del 2020 dove è riuscita a strappare ben 3 pareggi, a Teramo, Francavilla e Catania. Ancora troppo poco per una squadra che si dimostra limitata sia in fase offensiva che difensiva. Spesso la Cavese ha terminato il match col segno 0 nei gol fatti, ben 10 volte, e tenendo la porta inviolata solo 3 volte. Lo score attualmente è di 5 pareggi ed una sola vittoria, contro Bisceglie. Troppo poco per salvarsi.

Il momento del Palermo

Palermo che ha terminato il 2020 coi pareggi con Bari e Vibonese che, insieme alla sconfitta a Foggia, ne hanno rallentato di molto la scalata. La 10a posizione scotta perchè l’ultima disponibile per i playoff che il Palermo deve puntare. Vibonese e Francavilla distano solo 2 punti, quindi perderne altri significherebbe sprofondare in classifica. Il Palermo ha già dichiarato che non apporrà modifiche al suo organico, con la sicurezza che tanti giocatori possano ancora dimostrare tutto. Il 2020 del Palermo è stato segnato da una serie lunghissima di pareggi, ben 6, che hanno portato la squadra siciliana ad avere una differenza reti pari a 0.

Precedenti e curiosità

Il Palermo è la bestia nera della Cavese. Sono 12 i precedenti tra le due squadre a Cava: 9 pareggi, che ben si allinea all’andamento del Palermo attualmente, e 3 vittorie per il rosanero. L’ultimo incrocio è lontanissimo, datato 1988, e si concluse con un pareggio, 1-1.

Il pre-gara di Cavese-Palermo

La Cavese, nonostante il periodo di stop, non recupera Lulli, De Rosa, Esposito e De Paolo. Non sarà della gara nemmeno Matino, che deve scontare un turno di squalifica. Discorso analogo per il Palermo che, ai già infortunati Almici e Marconi, vede l’aggiunta del terzino Corrado e del fantasista Floriano.

Le probabili formazioni di Cavese-Palermo

CAVESE (4-3-3): Russo; Tazza, Marzupio, De Franco, Ricchi; Matera, Pompetti, Favasuli; Russotto, Germinale, Senesi. A disp. Bisogno, Paduano, Cannistrà, Nunziante, Semeraro, Granata, Cuccurullo, Montaperto, Oviszach, Vivacqua, Bubas. All. Campilongo.

PALERMO (4-3-3): Pelagotti; Accardi, Somma, Lancini, Crivello; Odjer, Martin, Luperini; Kanoute, Lucca, Valente. A disp. Fallani, Doda, Marong, Perretti, Palazzi, Broh, Santana, Saraniti, Silipo, Rauti. All. Boscaglia.

Arbitro: Valerio Maranesi di Ciampino.

Assistenti: Francesco Rizzotto di Roma 2 e Orazio Luca Donato di Milano.

Quarto uomo: Ermes Fabrizio Cavaliere di Paola.

Come vedere Cavese-Palermo

Il calcio d’inizio è fissato alle ore 14.30 di sabato 9 gennaio e la partita sarà visibile in diretta su Eleven Sports, la piattaforma streaming che anche quest’anno ha acquisito i diritti tv per trasmettere l’intero campionato. Per vedere la partita bisogna abbonarsi a Eleven ed è possibile sottoscrivere sul sito un abbonamento mensile o uno stagionale. La partita sarà però disponibile in diretta anche su Sky Sport: il match è acquistabile in pay per view e visibile sul canale 252 della piattaforma Sky. La partita è acquistabile singolarmente anche su LIVENow.

Autore: Matteo Castro

Risultati e Classifiche

Articolo precedente

Credits foto qui

Back to top button