Cavs, giornata sfortunata: si ferma pure Darius Garland

Non si ferma il vortice di notizie negative che caratterizza la giornata dei Cleveland Cavaliers. E’ la stessa franchigia dell’Ohio a rendere nota la distorsione alla spalla destra di Darius Garland. Il play classe 2000 era rimasto fuori già nella gara contro i Magic, dopo aver subito l’infortunio nella gara vinta dai Cavs con gli Hawks.
Ieri, dopo valutazioni e una risonanza magnetica, è arrivata la conferma della lesione.
Al momento dovrebbe stare fuori per una settimana, venendo monitorato giorno per giorno.

L’infortunio di Garland si aggiunge a quello comunicato poche ore fa di Dante Exum. I due si aggiungono a una lista folta di giocatori indisponibili per il roster dei Cavaliers.

Matteo Curreri

Seguici su:
Pagina Facebook Metropolitan Magazine
Pagina Facebook Metropolitan Basket
Per altri articoli sul basket clicca qui
Credit Image

© RIPRODUZIONE RISERVATA