Calcio

Cesena-Carpi 3-0, tutto facile per i bianconeri nel derby

Cesena-Carpi di scena all’”Orogel Stadium-Dino Manuzzi”, per la 26a giornata del campionato di Serie C girone B. L’interessante derby emiliano-romagnolo, mette l’una difronte all’altra, due squadre “costrette” a vincere per diverse esigenze di classifica.

Il tabellino di Cesena-Carpi 3-0

Marcatori: 31′ Zecca (Ce), 40′ Russini (Ce), 57′ Bortolussi rig. (Ce)

Cesena (4-3-3): Nardi; Zappella, Ricci, Ciofi, Longo (65′ Favale); Steffè, Collocolo (65′ Capellini), Di Gennaro (58′ Ardizzone); Zecca, Bortolussi (77′ Sorrentino), Russini (77′ Borello). A disp.: Benedettini, Nanni, Campagna, Lepri, Venturini. All.: W. Viali

Carpi (3-4-1-2): Pozzi; Gozzi, Venturi, Sabotic; Eleuteri (58′ Bayeye), Ghion, Fofana (80′ Bellini), Lomolino (58′ Marcellusi); Hachim (46′ Ferretti); De Cenco (46′ De Sena), Giovannini. A disp.: Rossi, Ercolani, Llamas, Varoli, Offidano, Ceijas, Ridzal. All.: S. Pochesci

Arbitro: Maria Marotta (Sapri)

Note – Ammoniti: Giovannini (Ca), Di Gennaro (Ce), Fofana (Ca), De Sena (Ca), Ricci (Ce), Ardizzone (Ce)

Il secondo tempo di Cesena-Carpi

FINE SECONDO TEMPO – Il Cesena cala il tris nella seconda parte di gara con il rigore battuto in modo vincente da Bortolussi e chiude una bella serata, che gli valgono più tre punti in più in classifica. Serata da dimenticare per gli ospiti, mai veramente pericolosi, nonostante gli sforzi.

90’+3′ Azione prolungata di Ferretti, che non trova il modo di liberarsi delel attenzioni della difesa del Cesena e l’occasione sfuma.

90’+2′ Azione molto interessante per iL Carpi, con Marcellusi che non riesce a concludere in porta da buona posizione.

90’+1′ Ammonito Ardizzone per un fallo a centrocampo su Ghion.

90′ Decisi 4 minuti di recupero.

89′ Il Carpi batte velocemente un calcio di punizione, ma Ferreti, che riceve il pallone, è in fuorigioco.

88′ Doppio corner per il Carpi, che tuttavia non riesce a farsi pericoloso.

87′ Ammonito Ricci per un fallo a centrocampo su De Sena.

87′ Steffè scodella in area di rigore il pallone su calcio di punizione, ma la difesa del Carpi allontana il pallone in fallo laterale.

86′ Venturi commette fallo sulla sua trequarti: calcio di punizione interessante per il Cesena.

85′ Azione prolungata in attacco per il Carpi, che poi viene respinto dalla difesa bianconera.

84′ Fallo in attacco di Borello: calcio di punizione per il Carpi.

83′ Capellini si fa vedere in avanti e quando riceve palla prova a colpire in porta, ma la difesa del Carpi respinge la sua conclusione.

83′ Ammonito De Sena per un fallo sulla trequarti avversaria.

82′ Ghion cerca Bayeye sulla destra, ma il pallone diventa preda della difesa del Cesena.

82′ Favale riceve bene al limite dell’area del Carpi, ma al momento del tiro scivola e per Pozzi è facile bloccare la sfera.

80′ Ultimo cambio per il Carpi: Fofana esce per Bellini.

79′ Sabotic riesce a colpire di testa verso la porta difesa da Nardi, ma il giocatore del Carpi era in fuorigioco.

78′ La gara è certamente segnata, ma il Carpi non rinuncia ad attaccare.

77′ Due cambi nel Cesena: Russini è rilevato da Borello, mentre Bortolussi lascia per Sorrentino.

76′ Dalla parte opposta Bortolussi prova la via del gol in scivolata, ma manca lo specchio della porta dalla corta distanza.

75′ Ferretti prova a verticalizzare per Giovannini, ma il suo servizio è mal calibrato: rimessa dal fonde per il Cesena.

74′ Nuova conclusione da fuori area di Fofana: palla innocua sul fondo.

74′ Giovannini porta pressione sull’out di destra, ma lo fa fallosamente: calcio di punizione per il Cesena.

72′ Ferretti riceve palla sulla trequarti sinistra, ma il giocatore ospite viene fermato per off-side.

72′ Bayeye prova ad andar via in dribbling dalla destra, ma la difesa del Cesena è attenta e lo ferma senza fallo.

70′ Conclusione in porta di Bayeye da posizione defilata, facile parata per Nardi.

70′ Il Carpi prova a tenere alto il proprio baricentro, rinunciando a difendersi.

69′ Ammonito Fofana per un fallo in attacco.

67′ Gozzi, intanto, calcia al volo un pallone dalla destra, colpisce il braccio di Zecca e chiede il penalty, ma la Sig.ra Marotta non è dello stesso parere: si continua a giocare.

65′ Decisi due cambi da Viali: Capellini subentra a Collocolo, mentre Favale sostituisce Longo.

64′ Ferretti prova a scappare sulla trequarti destra, ma Ciofi riesce a fermarlo in fallo laterale.

63′ De Sena prova a fare tutto da solo che poi calcia in porta, ma la difesa di casa mura la sua conclusione.

62′ Sabotic prova a costruire dalla sua fascia di competenza, ma il giocatore biancorosso tiene troppo palla e finisce per perderla.

61′ Affondo centrale di Bayeye che cerca De Sena sulla destra, passaggio impreciso e rimessa dal fondo per il Cesena.

58′ Due cambi nel Carpi: Bayeye e Marcellusi, rilevano Eleuteri e Lomolino.

58′ Cambio nel Cesena: Di Gennaro lascia per Ardizzone.

57′ Nessun problema per Bortolussi, che dal dischetto permette al Cesena di calare il tris.

57′ TERZO GOL DEL CESENA! RETE DI BORTOLUSSI SU RIGORE!

55′ RIGORE PER IL CESENA! Zecca va a terra in area, dopo un intervento di Sabotic.

53′ Il Carpi prova con una verticalizzazione ad avvicinarsi alla porta di Nardi, ma la difesa di casa fa buona guardia, occasione sfumata.

51′ Alla battuta del corner segue il tiro alto di Ghion: rimessa dal fondo per il Cesena.

51′ Fofana cerca la porta con un tiro da fuori area, il suo pallone è sporcato da un difensore avversario: corner.

50′ Il Cesena continua ad essere padrone del campo, il Carpi non riesce a prendere le redini della gara.

48′ Russini prova ad alimentare un’azione d’attacco del Cesena, ma il giocatore commette fallo: calcio di punizione per il Carpi.

47′ FERRETTI! Grande conclusione a rete del giocatore del Carpi appena entrato, che viene neutralizzata da una bellissima parata di Nardi!

46′ RUSSINI! Dal limite dell’area il giocatore bianconero, alza troppo la traiettoria: palla sul fondo!

46′ Ripartiti!

Due cambi per il Carpi: fuori Matour e De Cenco, dentro Ferretti e De Sena.

Squadre di nuovo in campo. A beve si riparte.

Il primo tempo di Cesena-Carpi

FINE PRIMO TEMPO – Ottimo primo tempo del Cesena, che va al riposo in vantaggio di due reti. Ad entrare nel tabellino dei marcatori sono Zecca e Russini. Carpi sulle gambe sul finale di primo tempo.

45’+1′ Dal corner non nasce nulla di pericoloso. Palla nelle braccia di Nardi.

45′ Corner per il Carpi, mentre è deciso che il tempo di recupero sarà di un minuto.

45′ Ammonito Di Gennaro, reo di aver scalciato un avversario a centrocampo.

44′ Gli ospiti provano a rialzare il loro baricentro, ripartendo da un calcio di punizione a centrocampo.

43′ L’uno-due del Cesena sembra aver mandato in confusione il Carpi, che ora sbaglia di più in fase di costruzione.

42′ Bortolussi ci prova ancora, questa volta di testa, ma il suo colpo è debole e mal calibrato e manca lo specchio della porta.

40′ Bellissima azione in contropiede del Cesena, che Bortolussi chiude con un tacco per Russini, quest’ultimo altrettanto reattivo e preciso nel battere dalla corta distanza Pozzi per il raddoppio del Cesena!

40′ GOL DEL CESENA! RETE DI RUSSINI!

39′ Ricci commette fallo a centrocampo, non viene ammonito, ma la Sig.ra Marotta lo redarguisce.

38′ De Cenco prova a conquistare il pallone, ma commette fallo su un avversario: calcio di punizione per i bianconeri nella propria metà campo.

37′ Ghion prova a calciare in porta dal limite dell’area: palla troppo larga.

36′ Ghion serve sulla corsia sinistra lomolino, il giocatore avanza e poi prova un traversone, troppo lungo: palla sul fondo.

34′ Sabotic carica Zecca alle spalle sulla trequarti sinistra: calcio di punizione per il Cesena.

33′ Il Carpi può battere un corner, che la difesa del Cesena, tuttavia, riesce a neutralizzare.

31′ Sugli sviluppi di un calcio di punizione, Zecca riesce a calciare in porta dall’interno dell’area in modo imparabile!

31′ GOL DEL CESENA! RETE DI ZECCA!

30′ Ammonito Giovannini per una trattenuta a centrocampo.

29′ Fallo a centrocampo su Mastour: calcio di punizione per il Carpi.

28′ Bortolussi lavora con Zecca che scappa sulla destra e poi crossa, il Carpi si salva in fallo laterale.

26′ Sino a qui meglio il Cesena, già piuttosto pericoloso con le conclusioni a rete di Bortolussi (traversa) e Collocolo.

25′ COLLOCOLO! Conclusione volante dalla destra molto pericolosa, che Pozzi riesce a respingere!

24′ Bortolussi riesce a colpèire di testa verso la porta difesa da Pozzi, ma viene fermato per fuorigioco.

23′ Giovannini riesce a farsi spazio nella’rea del Cesena, ma poi commette fallo su di un difensore avversario: calcio di punizione per gli uomini di Viali.

23′ Giovannini lotta sulla trequarti sinistra e guadagna una rimessa laterale.

22′ Incursione sulla sinistra di Lomolino, che poi cerca un compagno al centro dell’area avversaria senza fortuna.

20′ BORTOLUSSI! Di Gennaro calcia da lontano, Pozzi respinge, ma il pallone torna giocabile per Bortolussi, che dalla corta distanza, non riesce a centrare lo specchio della porta!

19′ Fallo a centrocampo di Gozzi: calcio di punizione per il Cesena.

18′ Il Cesena torna a far girare palla sulla linea mediana, cercando di far uscire la squadra avversaria.

16′ OCCASIONE CESENA! Zecca, da posizione defilata, mette al centro un pallone velenoso, che la difesa ospite, un po’ in difficoltà, allontana come può.

15′ Errore a centrocampo di De Cenco, che non riesce a controllare al meglio la sfera, il quale diventa facile preda dei giocatori di casa.

14′ BORTOLUSSI! L’attaccante del Cesena rincorre un pallone che sembrava perso e poi calcia in palo, e colpisce la traversa con

13′ Azione tanto confusa quanto pericolosa in favore del Carpi, che Zappella risolve calciando lontano il pallone.

12′ Il Carpi prova ad attaccare sulla fascia destra, ma deve accontentarsi del primo coPozzi battuto!rner della gara.

11′ Il Cesena fa girare palla nelle retrovie e con pazienza cerca spazi per giocare in verticale.

10′ Russini riceve sulla trequarti e prova a servire Bortolussi, palla lunga che si perde sul fondo.

9′ Zappella porta il pallone nella corsia centrale della trequarti, ma si allunga il pallone e finisce per perderlo.

8′ Bortolussi è cercato con un passaggio al limite dell’area del Carpi, ma Pozzi avanza e blocca il pallone a terra senza difficoltà.

7′ Sabotic scodella il pallone nell’area del Cesena, la difesa bianconera non si fa sorprendere e allontana il pallone.

6′ Giovannini si fa spazio sull’out mancino, ma Zappella lo ferma fallosamente sulla trequarti sinistra.

5′ Russini cerca di sfondare centralmente, ma la difesa del Carpi, con esperienza, lo ferma senza fallo.

4′ Eleuteri cerca un compagno nell’area avversaria con un lungo traversone, ma la difesa del Cesena riesce ad allontanare il pericolo.

4′ Zecca prova a rubare palla a Sabotic, ma lo stende fallosamente: calcio di punizione per gli ospiti.

2′ Il Cesena prova a costruire da dietro, ma alla fine è il Carpi che guadagna un fallo laterale a centrocampo.

1′ Il Cesena prova ad affondare sulla destra, ma Sabotic ferma fallosamente Bortolussi: calcio di punizione per i padroni di casa.

1′ Gara iniziata! Il primo pallone è giocato dal Cesena.

Si inizia con un minuto di silenzio per la recente scomparsa di Bellugi.

Il Cesena è in campo con la classifca maglia bianca e inserti neri, mentre il Carpi indossa un completo rosso con dettagli bianchi.

Le squadre hanno terminato il riscaldamento pregara, ancora pochi minuti e il derby sarà servito.

Le statistiche di Cesena-Carpi

I bianconeri arrivano alla gara odierna, dopo la vittoria ottenuta nell’ultimo turno di campionato contro il Fano. In trasferta, i gol di Petermann e Russini, hanno reso vano quello iniziato siglato da Marino per i padroni di casa. Prima della sfida di questa sera, il Cesena occupa la nona posizione con 38 punti dopo 22 gare (11 vittorie, 5 pareggi, 6 sconfitte). Campionato altalenante per la squadra di William Viali, che nelle ultime 5 giornate, ha messo in fila 2 vittorie, 1 pareggio e 2 pareggi. Il Cesena, che vuole consolidarsi nella zona playoff, non può sbagliare la gara contro il Carpi.

Gli highlights di AJ Fano-Cesena

Dalla parte opposta, la squadra di mister Pochesci, subentrato a Luciano Foschi da 10 giorni, con 29 punti dopo i primi 25 turni di campionato (7 vittorie, 8 pareggi, 10 sconfitte), deve evitare di farsi risucchiare nella zona playout. L’ultima vittoria dei biancorossi risale al primo febbraio, quando riuscirono a superare per 2-0, in casa, il Mantova. Da lì in avanti, sono arrivate 3 sconfitte e due pareggi. Domenica scorsa al “Cabassi”, la sfida contro il Sudtirol si è chiusa con un pareggio senza gol.

Gli highlights di Carpi-Sudtirol

I precedenti di Cesena-Carpi

Dal 2013 a oggi, Cesena-Carpi si è giocata in tutto 4 volte. Per due volte a festeggiare la vittoria è stata la formazione bianconera, in un’occasione il match si è chiuso in parità, mentre lo scorso anno a vincere sono stati gli ospiti, grazie alla rete messa a segno da Biasci sul finire del primo tempo. Lo scontro di andata, infine, ha visto trionfare il Carpi, che al “Cabassi”, in virtù delle reti di Giovannini e Marcellusi, è stato in grado di prendersi i tre punti.

Gli highlights di Carpi-Cesena

Autore: Adriano Fiorini

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Il calcio di Metropolitan

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

Lega Pro

Adriano Fiorini

"Lo sport va a cercare la paura per dominarla, la fatica per trionfarne, la difficoltà per vincerla." (cit. Pierre De Coubertin). C'è allora qualcosa di più divertente da raccontare?
Back to top button