Calcio

Champions League, anatomia delle quattro semifinaliste

Archiviata l’andata delle semifinali di Champions League, è già tempo di ritorno. Tra le quattro migliori squadre d’Europa troviamo formazioni occupate su più fronti e formazioni che hanno preferito chiudere prima gli obiettivi per rimanere competitivi. Villarreal-Liverpool è l’emblema del discorso, con gli spagnoli che stentano in campionato e gli inglesi che invece competono su più fronti.

La stagione del Villarreal e del Liverpool

Due stagioni diametralmente opposte. Il “Sottomarino Giallo” ha dimostrato già ai gironi di essere ampiamente competitivo, passando come secondo, dietro al Manchester United di un solo punto, ed eliminando l’Atalanta. Il tortuoso percorso che l’ha visto arrivare in semifinale di Champions League l’ha visto eliminare con un roboante 3-0, a Torino, la Juventus agli ottavi. Successivamente è riuscito a resistere alle ondate offensive di un Bayern Monaco, stranamente sterile, e riuscire a passare il turno grazie all’1-0 conquistato in Spagna. Il percorso sembra quasi arrivato al termine, dopo il 2-0 subìto in Inghilterra, ma rimarrà comunque l’impresa.

In campionato, il Villarreal, invece, continua a stentare e rischia di non poter nemmeno partecipare ad una prossima competizione europea. Il Liverpool, d’altro canto, è una squadra quadrata, che lotta su ogni fronte. Dopo aver conquistato la EFL CUP, si è portato in finale di FA CUP, è ad un solo punto di svantaggio rispetto al Manchester City in Premier League ed ha vinto l’andata di Champions League. La possibilità di vincere quattro trofei in una stagione è quasi realtà, e passa tutta per le mani dei ragazzi di Klopp.

La stagione di Real Madrid e Manchester City

Dopo aver regalato una delle più belle partite del decennio all’andata delle semifinali, il Real Madrid di Ancelotti ha chiuso i discorsi scudetto vincendo la Liga con quattro giornate d’anticipo. Dopo essere uscito ai quarti di finale di Copa del Rey contro il Bilbao, i “Blancos” hanno messo in bacheca il primo titolo stagionale e potranno, ora, concentrarsi solo sul passaggio del turno, dopo la scoppiettante sconfitta per 4-3 inflittagli dal Manchester City. Lo stesso City di Pep Guardiola sta vivendo la spasmodica ricerca di un titolo stagionale trovando sempre sul suo percorso il Liverpool. Sono i “Reds” a non far dormire loro sonni tranquilli di una agevole vittoria della Premier League, sempre loro li hanno eliminati in semifinale di FA CUP, mentre agli ottavi di EFL CUP sono stati eliminati dal West Ham. Ora il Manchester City deve cercare di mantenere il vantaggio costruito in Inghilterra per regalarsi la finalissima.

Dove vedere le semifinali di Champions League

La partita tra Villarreal e Liverpool sarà disponibile in chiaro su Canale 5, mentre Real Madrid-Manchester City sarà esclusiva di Amazon Prime Video.

Matteo Castro

Articolo precedente

Adv

Related Articles

Back to top button