Chelsea, dall’Inghilterra sicuri: esonerato Frank Lampard

Incredibile svolta in casa Chelsea. Roman Abramovich, patron del club londinese vestito di blu, ha deciso di esonerare Frank Lampard allontanandolo dalla panchina del suo club. La notizia arriva direttamente dall’Inghilterra: secondo Matt Law, il corrispondente del The Telegraph per la squadra londinese, nelle prossime ore dovrebbe arrivare l’ufficialità dell’addio con il mister che, durante la carriera da calciatore, è diventato una delle bandiere di Stanford Bridge. Per la sua sostituzione la lista è lunga: il favorito del momento sembra essere Thomas Tuchel appena esonerato dal Paris Saint-Germain che al posto del tecnico tedesco ha preso Mauricio Pochettino.

Chelsea, addio a Frank Lampard? Paga un calciomercato faraonico e l’attuale posizione in classifica

In questa edizione della Premier League, il Chelsea occupa il nono posto della classifica, con appena 29 punti ed un ritardo di cinque dalla zona Champions League. Tutto questo, dopo aver speso fior di milioni di sterline sul calciomercato per assicurarsi Edouard Mendy, Ben Chilwell, Kai Havertz, Hakim Ziyech e Timo Werner. Adesso, è caccia al sostituto di Frank Lampard: si parla di uno tra Massimiliano Allegri, Thomas Tuchel e Ralf Rangnick, corteggiato anche dall’Hertha Berlino. Sembrerebbe favorito il tedesco ex Paris Saint-Germain e Borussia Dortmund con un contratto fino al 30 giugno 2022.

Seguici su Metropolitan Magazine

Credit foto qui

© RIPRODUZIONE RISERVATA