Gossip e Tv

Chi è Antonietta Bello, l’ex fidanzata di Lino Guanciale: “Resta molto importante”

Antonietta Bello è una nota attrice, nonché ex fidanzata di Lino Guanciale. I due artisti sono stati legati per diversi anni prima di dirsi addio, ma anche dopo la fine della loro relazione sono rimasti in ottimi rapporti. Classe 1986, Antonietta è originaria di Gemona del Friuli e sin da piccola oltre alla passione per la recitazione ha coltivato quella per lo sport. Ha infatti praticato Kung fu, aikido, tango e pattinaggio.

A regalare il successo alla Bello è stata la tv, ma alle spalle l’attrice ha una lunga gavetta in teatro. Dopo il diploma presso il Teatro Stabile di Genova ha partecipato ad alcune fiction molto famose come Che Dio ci aiuti 2, Don Matteo 9, Un medico in famiglia, Braccialetti Rossi, Un passo da cielo 3 e Le tre rose di Eva 4. Al cinema l’abbiamo vista in Lovers, La Buca, The Space Between e Il volto di un’altra. Per ben dieci anni, Antonietta Bello ha vissuto un’intensa storia d’amore con Lino Guanciale. A farli incontrare è stata la passione per il teatro. I due infatti si sono conosciuti presso il Teatro Stabile di Genova dove l’interprete del Commissario Ricciardi teneva un corso di recitazione.

Inizialmente era nata un’amicizia sino a quando l’attore non si era sbilanciato, baciando Antonietta. Lei però lo aveva rifiutato, evitando poi di rispondere alle sue chiamate per un mese. Dopo un corteggiamento molto romantico, la Bello aveva accettato di uscire con Guanciale, innamorandosi di lui. La storia d’amore fra gli attori è stata vissuta lontano dai riflettori e sembrava destinata a portarli alle nozze. Nel 2018 però Lino ha annunciato la fine della relazione in una rara intervista. “Antonietta e io ci siamo lasciati di comune accordo – ha spiegato -. Abbiamo valutato che fosse la scelta migliore per entrambi. Però, siamo rimasti in ottimi rapporti: Antonietta resta una persona molto importante nella mia vita. È una donna, un’attrice, che stimo moltissimo”.

Dopo l’addio alla Bello, Lino Guanciale ha ritrovato l’amore con Antonella Liuzzi che ha sposato in gran segreto nell’estate del 2020. A commentare il matrimonio anche Antonietta Bello che è apparsa molto felice per il suo ex fidanzato. “Sei molto bella, dovevi esserci tu vicino a Lino“, ha scritto un fan, commentano una sua foto. “Tesoro, vicino Lino è giusto ci sia colei di cui Lino è innamorato, non credi? – ha replicato l’attrice – Comunque, grazie mille per il complimento, quello è piacevole assai“.

Lino Guanciale nasce ad Avezzano il 21 maggio 1979, il padre è un medico in pensione e la madre un’insegnante. Da adolescente pratica il rugby, fa parte della nazionale under 16 e under 19. Dopo il diploma al liceo scientifico, si trasferisce a Roma per frequentare la facoltà di lettere e filosofia dell’Università “La Sapienza”. Nel 2003 si diploma all’Accademia nazionale d’arte drammatica di Roma e sempre nello stesso anno ottiene il Premio Gassman. Nel 2003 esordisce in teatro nello spettacolo Romeo e Giulietta diretto da Gigi Proietti. In seguito sarà diretto da Luca RonconiClaudio Longhi, Massimo Popolizio Michele Placido solo per citarne alcuni.

Lino è apprezzato in teatro ma il successo arriva grazie al cinema e alla televisione. Al cinema è diretto da grandi registi come Carlos Saura nel film Io, Don Giovanni nel 2009, Renato De Maria nel film La prima linea nello stesso anno, Michele Placido nel film Vallanzasca-Gli angeli del male nel 2010, Woody Allen nel film To Rome With love nel 2012. È protagonista insieme ad Alessandro Preziosi e Laura Chiatti del film Il volto di un’altra cui seguono altre pellicole di successo come I peggiori e Arrivano i prof.

Nel 2011 esordisce in televisione con la serie tv Il segreto dell’acqua, su Raiuno. Seguono altre fiction di successo come Una grande famigliaChe Dio ci aiuti, La donna velata, Don Matteo, Non dirlo al mio capo, L’allieva, La porta rossa, Il commissario Ricciardi. Tanti i riconoscimenti che ha ricevuto, nel 2015 il Premio Flaviano come attore rivelazione dell’anno, nel 2016 il premio Miglior Attore di fiction al Magna Graecia Film Festival, nel 2018 il Nastro d’argento come miglior attore protagonista per il corto Il regalo di Alice di Gabriele Marino e nello stesso anno ottiene il premio ANCT per lo spettacolo teatrale, La classe operaia va in paradiso.

È uno degli attori più amati dal pubblico per l’indiscutibile talento ma anche per l’aspetto da bravo ragazzo.Lo ritroveremo presto in tv con la serie L’Allieva 3, Sopravvisuti e il Commissario Ricciardi, la fiction tratta dai romanzi di Maurizio De Giovanni. Dopo la relazione con l’attrice Antonietta Bello e felicemente fidanzato con una ricercatrice Antonella Liuzzi.

Seguiteci su:

Facebook

Back to top button