Gossip e Tv

Chi è Benedetta Craveri, saggista e critica letteraria

Benedetta Craveri è Autrice di saggi e critica letteraria, è considerata una delle massime studiose di lingua e letteratura francesi (argomento trattato nella maggior parte dei suoi scritti).

Nasce a Roma il 23 Settembre 1942, si laurea in Lettera per poi cominciare a lavorare come insegnante all’Università della Tuscia, subito dopo seguirà gli studi nell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli.

Chi è Benedetta Craveri, saggista e critica letteraria

Grazie alla sua enorme preparazione sulla letteratura d’oltralpe ha partecipato a programmi radio e tv e ha collaborato con alcuni dei quotidiani più famosi. Ha scritto sei libri, tra cui La civiltà della conversazioneLa contessa. Virginia Verasis di Castiglione Amanti e regine. Il potere delle donneMaria Antonietta e lo scandalo della collana e Gli ultimi libertini (tutti editi con Adelphi).

I suoi genitori sono stati Raimondo Craveri e Elena Croce (figlia del filosofo Benedetto Croce). La saggista e critica letteraria è stata sposata con Masolino d’Amico, padre delle sue due figlie, Isabella e Margherita (anche lei scrittrice ed ex moglie di Luca Zingaretti). In seguito è convolata a seconde nozze con il diplomatico francese, Benoit d’Aboville. I due vivono tra Napoli, Roma e Parigi.

Durante la sua carriera ha ricoperto il ruolo di ex diplomatico politico militare, inoltre ha anche ricoperto il ruolo di vicedirettore politico del Ministero degli Affari Esteri francese, per poi diventare anche Ambasciatore per la città di Praga e Varsavia, infine verrà riconosciuto come rappresentate permanente francese per la NATO.

Nel 2008 ottiene il Master presso l’Institut d’Etudes Politiques de Paris, per poi diplomarsi nella Scuola Nazionale Francese d’amministrazione.

Back to top button