16.5 C
Roma
Aprile 17, 2021, sabato

Chi è Drusilla Foer, il personaggio social e fascino da copertina

- Advertisement -

Drusilla Foer è attualmente impegnata nel programma televisivo Ciao Maschio, condotto da Nunzia De Girolamo, un viaggio alla scoperta dell’universo maschile, anche in funzione del rapporto con le donne più significative delle loro vite. Al termine di ogni puntata proprio Drusilla Foer, in maniera provocatoria e spiazzante, offre il suo particolare punto di vista su quanto appena ascoltato.

Drusilla Foer è un personaggio creato dall’attore toscano Gianluca Gori, nato a Siena il 23 luglio 1945. Drusilla Foer è una cantante, autrice, attrice di teatro e sceneggiatrice, che con il suo fascino elegante ha conquistato le copertine di molte riviste di moda. Molto amata sui social è seguitissima su Instagram, dove quasi giornalmente posta foto e dà notizie sulle sue attività lavorative. Tra queste ultime si annoverano grandi interpretazioni teatrali e come dimenticare il suo ruolo nel film Magnifica Presenza di Ferzan Ozpetek.

«Se non ci fosse Gianluca io starei in casa tutto il giorno, e non parlerei con nessuno, nemmeno più con la mia domestica Ornella, che si è innamorata di un tanguero argentino ed è fuggita con lui. Così mi trovo sola in casa: ecco perché faccio cinema e televisione».

Lo confessa Drusilla Foer, la raffinata nobildonna fiorentina che, apparsa per la prima volta in video sul web, ha conquistato una tale fama che adesso approda al cinema, nel nuovo film di Ferzan Ozpetek, e in televisione nella nuova trasmissione(dopo l’addio alla Rai di qualche mese fa)di Serena Dandini che sarà in onda da sabato con il titolo di “The show must go off”.

Ma la signora Foer , la cui nobile schiettezza buca molti schermi, deve tutto a Gianluca Gori, suo pigmalione e alter-ego: un eclettico fotografo-pittore e cantante-attore, consulente in una società di ricerca tendenze, che l’ha creata così, da un giorno all’altro, prima lanciandola in rete e poi lasciandola senza.Così Drusilla Foer è diventata un fenomeno: osannata sul web, stracliccata su YouTube, condivisa su facebook, video-testimonial di campagne importanti, e adesso attrice sul grande schermo e opinionista in televisione.

Della sua vita privata si sa che ha un fratello di nome Gherardo e due sorelle, purtroppo scomparse in un tragico incidente aereo, e ha due nipoti, Ginevra e Giacomo, e con quest’ultimo pare condivida la passione per la cultura e l’arte. Proveniente da una famiglia di nobili origini ha un fascino e una eleganza ineguagliabili, ma il suo percorso è stato del tutto anticonformista.

Nella vita privata ha alle spalle dei matrimoni. È stata sposata con un texano, ma il matrimonio è fallito per il tradimento di lui e poi con Hervé FoerDufur, purtroppo decedutoOggi il suo cuore sarebbe libero da legami affettivi.

Drusilla ha raccontato a Libero Quotidiano cosa ha ispirato il suo nome d’arte. Esso deriva: “Da una nottata di sesso sfrenato dei miei nonni in America. Erano su un battello che si chiamava Drusilla. Il battello è diventato monumento storico, una sorta di pezzo d’antiquariato. Come me, insomma”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
Alessia Spensieratohttps://metropolitanmagazine.it
Alessia Spensierato, Editore (Owner & Founder) della testata giornalistica di Metropolitan Magazine. La scrittura è la sua più grande passione, ha scritto il suo primo libro"Il silenzio in un caffè" pubblicato nel 2013 tra i top ten e-book dei più venduti nello stesso anno. Nel 2014 si cimenta nella scrittura del suo secondo "One Way", ex speaker radiofonica. Il mondo del Web l'ha sempre affascinata e oggi ha cercato di unire le sue più grandi passioni creando Metropolitan Magazine. Metropolitan Magazine oggi è una testata nota sia a Roma che in Italia. Non utilizza nessun aggettivo per definirsi, per lei esistono solo parole "nuove" che nessuno sa. "Il mondo è di chi lo disegna ogni giorno in modo diverso, a volte anche senza matite."
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -