AttualitàPolitica

Chi è Kathy Hochul, la prima donna a governare lo Stato di New York

A governare lo Stato di New York ora potrebbe essere una donna. La vicenda di Andrew Cuomo è stato uno scandalo che ha comportato non poche conseguenza anche legali e burocratiche. Accusato da diverse donne di molestie sessuali, ora è proprio una donna che potrebbe succederlo nel governo dello Stato. Si tratta di Kathy Hochul, la vicepresidente. E dovrebbe essere lei a succedere al dimissionario esponente democratico Andrew Cuomo. Convinta e pronta a guidare New York, dopo le dimissioni annunciate poco fa da Cuomo, lo annuncia anche sul suo profilo Twitter.

Cuomo aveva annunciato le sue dimissioni in diretta tv. ”Amo New York e amo i newyorchesi, e non farei nulla per creare problemi. Per questo credo che a questo punto, date le circostanze, la cosa migliore da fare per aiutare è fare un passo indietro e lasciare che il governo torni a governare”, ha detto Cuomo trattenendo a stento le lacrime. Il governatore ha spiegato che le dimissioni avranno effetto tra 14 giorni.

Le parole di Kathy Hochul per governare lo Stato di New York

“Come persona che ha servito il governo a tutti i livelli – scrive su Twitter – e prima nella linea di successione, sono pronta a guidare lo Stato come 57° governatore”. La vicepresidente è un’Avvocatessa di 62 anni, sposata e con due figli. Secondo le tempistiche burocratiche, Kathy Hochul potrebbe assumere l’incarico tra due settimane, quando le dimissioni di Cuomo diventeranno effettive. Oltre un significato molto simbolico, legato alle vicende di Cuomo, questo governo verrà ricordato anche perchè Hochul sarà la prima donna governatore nella storia dello Stato.

Back to top button