Gossip e Tv

Chi è l’ex fidanzato e manager della Gregoraci, Francesco Chiesa Soprani

La showgirl calabrese Elisabetta Gregoraci è all’interno della Casa più spiata d’Italia del “Grande Fratello Vip 5” da qualche settimana e già ha rilasciato diverse dichiarazioni sulla sua vita sentimentale e privata con l’ex marito Flavio Briatore. Arrivano parecchie rivelazioni scottanti dal suo ex manager ed ex fidanzato Francesco Chiesa Soprani

Chi è l’ex fidanzato della Gregoraci, Francesco Chiesa Soprani e le sue rivelazioni

Elisabetta Gregoraci ha parlato nella Casa di aver vissuto durante gli anni del matrimonio con l’ex Flavio Briatore, una “vita sacrificata”. Il suo ex manager e fidanzato, Francesco Chiesa Soprani, però, non sembra essere d’accordo: in una lunga intervista rilasciata al settimanale “Nuovo“, il manager dei vip l’ha smentita pesantemente. L’uomo ha dichiarato di aver avuto con la showgirl dal 2005 al 2007 un rapporto non solo strettamente professionale. “Con lei ho avuto un flirt, più intimo che sentimentale e proprio per l’intimità che c’era fra noi posso  confermare che la Gregoraci si fidanzò con Briatore proprio perché lui era…Briatore. E non perché fosse interessata a lui come uomo“, ha raccontato in una dichiarazione forte. In molti si ricorderanno di lui per essere stato legato al caso di Vallettopoli, per le cui accuse è stato prosciolto, e per la sua collaborazione con Fabrizio Corona e Lele Mora. Inoltre, era solito procurare le meteorine per Emilio Fede e svelò i rapporti sessuali avvenuti nella Villa di Arcore tra l’ex premier Silvio Berlusconi e l’allora minorenne Noemi Letizia.

Francesco Chiesa Soprani ha confessato:

“La Gregoraci? Su Flavio Briatore mente. Elisabetta sa calcolare e gestire la sua vita ma, prima di parlare degli altri, dovrebbe guardarsi allo specchio e pensare a chi è lei in realtà. Con lei ho avuto un flirt, più intimo che sentimentale e proprio per l’intimità che c’era fra noi posso confermare che la Gregoraci si fidanzò con Briatore proprio perché lui era… Briatore. E non perché fosse interessata a lui come uomo”.

Mai avrebbe dovuto partecipare al Gf vip-, non è adatto a lei, che ha molti scheletri nell’armadio. In un reality come questo è naturale che prima o poi i segreti vengano svelati.

E per una persona che sa di aver tenuto  in passato comportamenti che io definisco poco etici ‘ non è certo il posto giusto». Raccontaci: come hai conosciuto Elisabetta? «Sono stato il suo agente dal 2005 al 2007. Dopo averla fatta partecipare a Ritorno al presente, il suo primo reality show, la portai a Milano a mie spese.

L’ho ospitata e presentata a vari sponsor, facendole, regalare vestiti e gioielli, e ho cominciato a organizzarle qualche serata. Tra noi è nata una forte complicità». Solo amicizia? «In quegli anni ho avuto un flirt con Elisabetta, diciamo più “intimo” che sentimentale.

Ne parlo perché questo particolare sottolinea restrema confidenza che c’era tra noi. È il motivo per cui posso confermare che lei si è fidanzata con Flavio Briatore proprio perché era… Flavio Briatore. E non perché fosse interessata a lui come uomo».

È vero che sei stato tu a farli incontrare? «Sì. Ho fatto da cupido tra lei e Briatore a Milano nel novembre del 2006. Elisabetta, all’epoca, era fidanzata con j Matteo Cambi (fondatore del marchio Guru, ndr). Quando lei si è fidanzata con Flavio ha lasciato a me l’ingrato compito di comunicare a Matteo che si era legata a un altro uomo».

Come avvenne il loro primo incontro? «Ero all’hotel Park Hyatt di Milano, dove avevo affittato una suite per Elisabetta: avevamo lavorato insieme per una convention. Mentre eravamo a cena passò Cecilia Capriotti (showgirl vista in parecchi reality, ndr) e ci invitò a salire con lei per salutare Briatore che era in quell’hotel.

Andammo nella suite e fu in quell’occasione che presentai la Gregoraci a Flavio. Ricordo che rimanemmo un’oretta a bere e a parlare, poi ci spostammo in un locale e, dopo un paio d’ore, io mi congedai. Elisabetta rimase con Briatore e quella sera tornò in hotel con lui. Il giorno dopo, tutta euforica, mi disse: “È andato tutto bene, di sicuro mi fidanzo”».

Ma perché ritieni che il sentimento della Gregoraci per Flavio non fosse amore? «Il mio pensiero, confermato dagli sms che ci siamo scambiati, è che Elisabetta *non sia mai stata innamorata di Flavio. Però gli rimase vicina quando lui finì all’ospedale per un tumore (problema di salute di cui lo stesso Briatore ha parlato: “Mi sentivo immortale, poi la scoperta”,

Back to top button