11.8 C
Roma
Marzo 4, 2021, giovedì

Chiara Ferragni e la sua prima collezione di occhiali con Luxottica: così conquista mente e corpo

- Advertisement -

Non le basta influenzare le menti, Chiara Ferragni – che di certo non ha bisogno di presentazioni – conquista anche il mondo dell’eyewear, perché “Gli occhiali da sole sono sempre stati un must del mio guardaroba”, ha affermato. L’influencer più seguita al mondo lancia la sua prima collezione insieme a Luxottica, che presenterà l’8 Marzo e sarà messa in vendita negli store fisici Salmoiraghi & Viganò, parte del gruppo Luxottica, e online, ovviamente, sul sito www.salmoiraghievigano.it. Cool eye e Bold eye sono, in particolare, le montature della nuova capsule, rispettivamente disponibili in quattro e tre varianti di colore. E con l’occhialeria, il brand della Ferragni è sempre più vicino al ‘taglio del nastro’ del suo prossimo obiettivo: diventare un’etichetta di lifestyle a 360 gradi.

Nata nel 2013 come solo brand di abbigliamento e calzature, Chiara Ferragni Brand si è contraddistinta da sempre per il suo riconoscibile logo: un occhio stilizzato con lunghe ciglia nere, che ne rivela il Dna estetico. Da allora il suo progetto non ha mai conosciuto ostacoli, neanche nel 2020: quando tutto è sembrato rallentare a causa di una pandemia mondiale, l’imprenditrice digitale non si è fermata, arricchendo il suo ‘bagaglio’ di iniziative e partnership volte ad ingigantire sempre di più il suo marchio: prima è toccato alla label toscana Monnalisa, con la quale, a partire dall’autunno-inverno 2021/22, ha stretto un accordo di licenza quinquennale per la produzione di una collezione da bambino; e poi, alla fine dello scorso anno, è stata la volta della Velmar, società specializzata nella produzione e distribuzione globale delle collezioni intimo e beachwear, con la quale ha stretto un accordo di licenza pluriennale, insieme ad una parte del gruppo Aeffe (Alberta Ferretti, Philosophy di Lorenzo Serafini, Moschino e Pollini), il cui titolo, negli stessi giorni, è volato in Borsa.

Ma con la Ferragni non bisogna mai abbassar la guardia. Nel 2020, infatti, ha anche lanciato, con un solo evento online, un’edizione limitata di make-up, studiata a quattro mani insieme a Lancome, la cui linea di esordio risale all’anno precedente: durante una diretta Instagram, alcuni prodotti sono andati sold out nel giro di poche ore, e questa, per lei, è stata una vera e propria incursione nel mondo del beauty.

Ma sono gli accessori quelli che le permettono di rifinire al meglio il suo look e “Valorizzare al massimo il mio stile”, ha affermato la Ferragni, che per le prima montatura di occhiale (la Cool eye) ha deciso di rivisitare, in chiave moderna, la tradizionale forma cat-eye, promuovendo un’estetica più strutturale; mentre la seconda (Bold eye) è caratterizzata da una silhouette rettangolare allungata e dai profili arrotondati. La custodia, tra l’altro, sarà personalizzata dal suo logo, e per omaggiare le sue infinite fan – oltre un milione su Instagram – ha deciso di realizzarne 30 autografate, che andranno ai primi 10 acquirenti: una classica mostra strategica alla Ferragni, che le conserva il primo posto sul podio delle influencers, una meta sempre più ambita dalle ragazze di oggi. Ma la gavetta è lunga, e lei ne ha dato il buon esempio.

Francesca Perrotta

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -