Gossip e Tv

Chiara Ferragni svela il primo incontro con Fedez: “Avevo il terrore di farmi paparazzare con lui”

Chiara Ferragni continua a rivelare dettagli sulla vita di coppia con Fedez e lo fa su TikTok, social dove aveva già raccontato aneddoti sulla scelta dei nomi dei figli Leone e Vittoria.

Questa volta l’imprenditrice digitale ha svelato ai followers i primi momenti condivisi con l’artista che rivedremo nella giuria della prossima edizione di X Factor. Complice il successo del singolo di J-Ax ed il rapper “Vorrei Ma Non Posto”, nel quale è citata la notissima influencer in un passaggio del brano: “È che a cena devo avere sempre in mano un iPhone, Il cane di Chiara Ferragni ha il papillon di Vuitton, Ed un collare con più glitter di una giacca di Elton John”. Al suo ritorno in Italia (all’epoca la Ferragni risiedeva negli States), rimane stupita e divertita dall’exploit del singolo e decide di scrivere all’artista su Snapchat:

Chiara Ferragni: “Ho fatto con le mie sorelle uno Snap dove cantavamo la canzone di Fedez, e lui mi aveva ringraziata. A quel punto ho iniziato a seguirlo”

Chiara Ferragni e Fedez The Ferragnez 2 - Tvserial
Chiara Ferragni e Fedez

«Dopo aver ascoltato la canzone penso che era stato carino a menzionarmi, ma non so perché non gli ho proprio scritto. Non mi è proprio passato per la mente, forse perché avevo un po’ i miei ca**i. Così una sera, quando ancora non c’erano le Instagram Stories, c’era Snapchat, stavo tornando da una cena con le mie sorelle, c’era la canzone in radio e io faccio uno Snap di me e le mie sorelle che cantiamo la canzone. Lui subito dopo fa uno Snap in cui dice “Chiara grazie che stai supportando la canzone, dobbiamo limonare. Probabilmente era ubriaco con i suoi amici. A quel punto inizio a seguirlo».

La queen delle influencer prosegue :

“Inizio così a scrivergli perché tutti su Twitter mi scrivevano che Fede aveva detto che voleva limonarmi. Gli scrivo e gli dico “Ma cos’è questa storia che mi vuoi limonare?”. Lui lì diventa un po’ più serio e iniziamo a parlare su Instagram e mi chiede subito di uscire…Io ero single, ma non pensavo assolutamente potesse essere il ragazzo per me, non so perché. Mi piaceva e mi sembrava una persona molto onesta. Gli avrei detto di sì, ma le agende non combaciavano e avevo il terrore di farmi paparazzare con lui, perché non volevo farmi fotografare con qualcuno se non era una storia seria. Non volevo creare gossip inutile. Le agende poi non combaciavano e ci siamo detti che ci saremmo sentiti a settembre”.

Seguici su Google News

Adv

Related Articles

Back to top button