Cisco: dal 24 febbraio 2020 è in vigore un nuovo sistema di percorsi formativi

Quella del 24 febbraio 2020 è una data che coloro che conoscono il mondo IT ricorderanno per sempre. Cisco infatti ha deciso di rivoluzionare in modo piuttosto intenso il suo sistema di percorsi formativi ed è proprio da quella data che questo sistema è attivo.

Come sono stati riorganizzati i corsi Cisco? Quali sono le novità in assoluto più importanti? Che cosa devono sapere coloro che si apprestano ad accedere ad un percorso formativo IT dopo questi cambiamenti? Sono queste e molte altre le domande che sorgono in modo del tutto naturale dopo questa notizia. Cerchiamo di fare insieme un po’ di chiarezza sulla questione.

Come sono stati riorganizzati i corsi di formazione Cisco di Livello Associate

Cisco ha deciso di mettere in atto una riduzione drastica del numero di corsi di Livello Associate presenti in catalogo. Prima di tutto è presente un solo ed unico corso CCNA, che deve essere considerato come una sorta di base da cui poi è possibile accedere a tutti i corsi di specializzazione, ramificazioni e approfondimenti questi che permettono di scovare la giusta strada per la propria professione.

Sono poi disponibili solo altri due corsi Associate, Cyber security e DevNet, che nascono proprio per soddisfare le esigenze delle aziende di oggi. Sono sempre più numerose infatti le aziende che hanno un estremo bisogno di specialisti nella sicurezza cyber. Così le aziende possono infatti evitare tutti quegli attacchi hacker che possono compromettere il lavoro di una vita, dato che causano perdite di dati sensibili, rallentamento del lavoro, se non addirittura blocchi per lunghi periodi di tempo, diminuzione del livello di reputazione tra i clienti. Sono sempre più numerose anche le aziende che hanno bisogno di esperti dell’automazione del software, così da poter diventare sempre più tecnologiche ed innovativi.

Per quanto riguarda il livello CCNP è previsto un corso Core identico per tutti, una sorta di esame di base se così possiamo dire. Sono poi previsti 6 percorsi di approfondimento, Enterprise, Security, Data Center, Service Provider, Collaboration, DevNet.

Le novità in assoluto più importanti

Oltre alla riorganizzazione dei corsi, è importante ricordare le seguenti novità introdotte quest’anno:

  • I corsi proposti da Cisco sono tutti indipendenti tra di loro e ognuno offre una sua ben precisa certificazione. Questo significa avere modo di personalizzare il proprio percorso formativo in base al proprio talento e alle proprie specifiche passioni. Questo significa riuscire a personalizzare anche il proprio curriculum vitae, così da distinguersi dagli altri, così da riuscire ad accedere alla carriera dei propri sogni.
  • Cisco ha deciso di eliminare i prerequisiti che fino a febbraio erano invece indispensabili per aggiornare le competenze. Chi vuole ottenere quindi la certificazione CCNP, non deve essere già in possesso della CCNA. Chi vuole ottenere la certificazione CCIE, non deve aver già seguito un corso CCNP e superato il relativo esame. Così aggiornarsi diventa semplice e veloce!
  • Da ricordare poi l’introduzione della Continuing Education. Da febbraio coloro che hanno una certificazione in scadenza non devono più sostenere di nuovo l’esame. È sufficiente infatti seguire un corso di formazione, che sia però erogato da un Cisco Learning Partner.

Cosa è bene sapere prima di accedere ai percorsi formativi Cisco

Come abbiamo detto, la Continuing Education è valida solo nel caso di corsi di formazione erogati da un Cisco Learning Partner. Ma in realtà anche chi accede per la prima volta ad un corso Cisco dovrebbe prendere in considerazione solo ed esclusivamente questi partner.

Solo i Cisco Learning Partner possono infatti offrire tutto il catalogo dei corsi Cisco, solo loro possono garantire supporto laboratoriale fornito direttamente da Cisco e solo loro hanno del materiale didattico in esclusiva, non commerciale, di altissimo livello e possono erogare formazione Business. Solo 5 in Italia i Cisco learning partner, tra cui Vega Training.

Vega training è nel settore della formazione IT dal 2002. Dal 2009 offre anche corsi a distanza in tempo reale, per rendere la formazione accessibile a tutti, più democratica, più facilmente fruibile. È in assoluto l’ente con il maggior numero di studenti certificati Cisco CCNA in Italia. Sono molti gli accreditamenti di cui può vantare, tra cui Microsoft, Check Point, CompTIA, Fortinet, VMware Academy, Huawei giusto per nominarne alcuni tra i più famosi.

Contatti: contatti@vegatraining.eu
Numero Verde: 800-177596

© RIPRODUZIONE RISERVATA