Motori

CIV Vallelunga 2019 | La mia esperienza

Lo scorso fine settimana nell’Autodromo di Vallelunga si è tenuto l’ultimo Round del 2019 dell’ELF CIV. Il sottoscritto era presente nel luogo e vi racconterà la sua avventura.

CIV Vallelunga 2019 – Lo scorso fine settimana si è tenuto l’ultimo Round del Campionato Italiano Velocità e vi racconterò la mia esperienza dal tracciato.

CIV Vallelunga 2019 – Il venerdi di prove

Anche quest’anno il sottoscritto era presente al Round dell’ELF CIV a Vallelunga, ma questa volta per la prima volta per tutti e tre i giorni. Il venerdi è il giorno delle prove libere e delle prime qualifiche, che potevano diventare anche decisive visto l’alta probabilità di pioggia prevista per sabato mattina.

[masterslider id=”188″]

Le moto di alcuni Team sono dentro ai box, mentre molte scuderie della PreMoto3, della Supersport 300, del National Trophy 1000 e 600 e della Yamaha R1 Cup si trovano nel paddock e sono visibili a tutti.

CIV Vallelunga 2019 – Sabato inizia lo spettacolo

La giornata di sabato è quella più bella. E’ il giorno del grande pubblico e delle prime gare in programma. Quest’anno ancora di più perchè ci sono quattro titoli ancora da assegnare. Mentre in Superbike vince Michele Pirro davanti a Savadori e Cavalieri, Nicholas Spinelli e Lorenzo Gabellini vincono aritmeticamente i titoli rispettivamente di Moto3 e Supersport 600 e possono iniziare le celebrazioni di rito. Nella Supersport 600 da menzionare la vittoria di Davide Stirpe davanti al suo pubblico di casa e il podio di Mattia Casadei, protagonista insieme a Savadori nella prima Coppa del Mondo di MotoE.

La grande potenza e rumore della Superbike – Video Credit: Simone Cervelli

I titoli Supersport 300 e PreMoto3 verranno assegnati invece nella giornata di domenica nell’ultima gara della stagione. Come detto in precedenza pubblico delle grandi occasioni sabato, ma anche di personaggi molto importanti, come il dirigente sportivo Carlo Pernat, passando per il pilota del mondiale della Supersport 300 Kevin Sabatucci fino ad arrivare ai grandi campioni del MotoGP eSport Lorenzo “Trastevere73” Daretti, Andrea “AndrewZh” Saveri e Davide Gallina.

CIV Vallelunga 2019 – Domenica mattina di grande festa

Anche la giornata di domenica è ricca di persone con la tribuna quasi completamente esaurita. Iniziano le gare del National Trophy 1000 e 600. Gara sempre molto combattute e con le 1000 che dal vivo fanno un rumore incredibile. La gara della National Trophy 1000 è stata vinta da Eddi La Marra, il quale ha vinto anche il titolo precedentemente al Mugello. In seconda posizione troviamo una vecchia conoscenza del mondiale SBK, ovvero Michel Fabrizio, molto tifato nella sua Roma.

[masterslider id=”189″]

Nella National Trophy 600 vince invece Frinelli davanti a Magnoni, vincitore del titolo con due gare d’anticipo. Nel campionato monomarca di Yamaha trionfa il già campione Boscoscuro, seguito da Pontone e Pusceddu. Adesso si inizia a fare sul serio con la gara Supersport 300 e le tribune che si iniziano a scaldare.

La grande lotta della National Trophy 600 – Video Credit: Simone Cervelli

Gara2 è qualcosa di veramente fantastico con i quattro contendenti al titolo, ovvero Thomas Brianti, Emanuele Vocino, Filippo Rovelli e Matteo Bertè ad occupare le prime quattro posizioni e regalare uno spettacolo di sorpassi e contropassi, senza mai esagerare, per la vittoria. Alla fine la gara e il titolo vengono vinti da Brianti, seguito da Vocino (il quale è vice campione di categoria) e Bertè. Rovelli, penalizzato dopo la gara, chiude quinto ma nella classifica finale occuperà la terza posizione.

CIV Vallelunga 2019 – Ultime gare in programma

Breve pausa per la gare ed è il momento della pit-walk e di vivere l’esperienza di essere in una moto biposto. Questa moto è oltretutto una replica della Kawasaki del Team Puccetti di Toprak Razgatlioglu. Finita la pausa si torna con le gare ed è il momento della Moto3, dove troviamo un altro grande spettacolo, dove la spunta Spinelli seguito da Carraro e Morosi, dopo che Elia Bartolini, pilota della SKY Junior Racing Team VR46, è stato penalizzato a fine gara.

Lo spettacolo dei piccolini della PreMoto3 – Video Credit: Simone Cervelli

E’ il turno della gara SBK, con tanto di Fan Club di Pirro e Ducati da una parte e dell’Aprilia dall’altra. Gara2 conferma i risultati di Gara 1 e gran parte del resto della stagione con Pirro primo e Savadori secondo. Chiude il podio l’altra Ducati di Zanetti. A seguire c’è l’ultima gara che assegna un titolo ovvero quello della PreMoto3. A trionfare, grazie alla terza posizione in Gara2, è Luca Lunetta, all’esordio in questa categoria.

Il fascino della Supersport 600 – Video Credit: Simone Cervelli

La Supersport 600 è l’ultima gara in programma e dell’anno e Davide Stirpe festeggia anche quest’oggi davanti al pubblico di casa, vincendo Gara2 e uscendo dal tracciato di Vallelunga concludendo ogni sessione possibile in prima posizione. Si conclude cosi l’ELF CIV 2019 e la mia fantastica esperienza nel tracciato di Vallelunga.

SEGUICI SU :

Back to top button