Cultura

Sanremo2018: Claudio Baglioni Direttore Artistico

Inizia a muoversi la macchina organizzativa del prossimo Festival Di Sanremo e voci sempre più insistenti, poichè non esiste al momento un comunicato ufficiale, vedono la scelta di Claudio Baglioni direttore artistico.

Il Sessantaseienne cantautore romano, che festeggerà il prossimo anno i cinquant’anni di carriera, non ha mai partecipato alla gara ma è stato ospite nel 2014 nell’ultimo festival condotto da Fabio Fazio e nel 1985  per ritirare il premio  per Questo Piccolo Grande Amore rappresenterebbe l’anello di congiunzione tra la tv di stato e le case discografiche. Stando ai rumours, la Rai sta prendendo tempo in quanto ha pensato al “capitano coraggioso”anche nella veste di conduttore,  (vanta la partecipazione alla trasmissione Anima Mia in coppia con Fabio Fazio nel 1996) da affiancare a nomi che stanno girando in questi giorni nei corridoi di Viale Mazzini.

 

Fazio – Baglioni ed Arbore @ Anima Mia, 1996 ©media.rai.it

 

Circola l’ipotesi di una conduzione corale formata da una squadra nella quale figurerebbero Milly Carlucci, Fabrizio Frizzi e Massimo Ranieri, pilastri importanti del prime time e solide sicurezze per gli ascolti. Ci sarebbe nella lista anche Lodovica Comello, in gara nella scorsa edizione. L’ex Violetta non è nuova al ruolo, in quanto conduce trasmissioni come Kid’s Got Talent e Singin’ In The Car e catalizzerebbe l’attenzione di un pubblico di giovanissimi.

 

Massimo Ranieri – fonte: 24live.it

 

Sembra accantonata anche la possibilità di rivedere la coppia Pausini Cortellesi, che aveva fatto bene lo scorso marzo con le quattro prime serate.  Si sono fatti anche i nomi di Virginia Raffaele e Mika , i quali rappresenterebbero una scommessa interessante ed affascinante,  proveniendo da percorsi differenti. L’artista romana ha un background di tutto rispetto tra teatro, cinema e le imitazioni che l’hanno fatta conoscere al grande pubblico. Il cantante libanese la scorsa stagione televisiva ha condotto in maniera egregia  A Casa Di Mika, svelandosi particolarmente preparato nei panni dell’intrattenitore. 

Nicky Abrami

nickyabrami

Siciliana trapiantata a Roma. Abbandonati gli studi universitari, ho girato e giro in lungo e largo l'Italia per amore della musica e per passare qualche giorno in compagnia dei miei amici e di un buon bicchiere di vino. Ho collaborato con magazine musicali scrivendo live report su vari artisti italiani e stranieri e da gennaio 2017 ho occhi solo per Metropolitan Magazine
Back to top button