A distanza di un mese e mezzo dall’addio al calcio, il “Principino” Claudio Marchisio si concede una vacanza con la sua famiglia per festeggiare il compleanno della moglie Roberta Sinopoli, che non rinuncia a postare Instagram stories che mostrano nei minimi dettagli la preparazione per il suo “Birthday trip” senza svelare gli anni compiuti.

Un compleanno a Dubai con la famiglia

Una cosa che non si può dire è che la coppia Marchisio-Sinopoli sia in cristi. I due piemontesi, infatti, hanno sempre dato esempio del loro legame forte più che mai, dal fidanzamento, al matrimonio, alla nascita dei figli, fino alla loro vita quotidiana fatta di gesti d’amore, pensieri profondi e viaggi. L’ultimo, infatti, che è iniziato da appena due giorni, si sta svolgendo a Dubai dove Marchisio, per festeggiare il compleanno di sua moglie, ha deciso di portare la famiglia a Dubai dove ad attenderla un letto di rose che la Sinopoli ha immortalato su Instagram sulle note di “Love me Like you do”.

Un’abitudine per la coppia che non è novellina in questo genere di gesti.

Sorpresa di Roberta Sinpoli a Claudio Marchisio
Sorpresa di Roberta Sinpoli a Claudio Marchisio – Photo Credit: calciomercato.it

E anche questa volta, proprio come per le altre in cui abbiamo visto la coppia passare dei momenti assieme, Marchisio non delude i follower dimostrando loro di essere un marito e padre modello, dedito alla famiglia, oltre che al calcio, al quale ha dato l’addio lo scorso 3 ottobre. Tra macchine di lusso, cene in maestosi grattacieli, giornate in spiaggia tra giochi e libri, questa sera Roberta Sinopoli ha sfoggiato l’abito che indosserà per la cena del suo compleanno. Un Birthday party che tutte le donne sognerebbero, accompagnate da un “Principino” come Claudio Marchisio.

L’addio al calcio dopo il ventennio juventino

I follower di Claudio Marchisio dovranno abituarsi a non vedere più il Principino con la maglia bianconera dato che lo scorso 3 ottobre il centrocampista ha pubblicamente annunciato l’interruzione della carriera calcistica allo Juventus Stadium di Venaria, dove tutto ebbe inizio, dalle giovanili alle finali di Champions. Oggi, a 33 anni il calciatore torinese, nonostante i molteplici corteggiamenti da parte delle altre squadre, ha deciso di dedicarsi interamente all’imprenditoria, in particolare nell’ambito della ristorazione, ambiente che condivide con la bella nichelinese Roberta Sinopoli.

I due infatti gestiscono insieme il ristorante Legami, nel torinese. Insomma si dice che ciò che cucini con il cuore, lo si mangi con gli occhi e per la coppia bianconera è proprio così.

Paola Sireci

© RIPRODUZIONE RISERVATA