Basket

Cleveland Cavaliers, NBA: addio a Tre Scott con effetto immediato

Una notizia arriva direttamente dal sito NBA.com. I Cleveland Cavaliers, secondo i registri ufficiali, si sono resi protagonisti del taglio di Tre Scott, cestista fin qui nel roster della compagine dei Cavs. Il contratto del giocatore si è risolto dopo la firma di una accordo non garantito stipulato soltanto la scorsa settimana. Ecco chi è Trevor Scott e cosa è successo con la franchigia che prende i natali dall’omonima città che sorge nello Stato dell’Ohio che partecipa al campionato di NBA.

Tre Scott dice addio ai Cleveland Cavaliers

Il cestista, ala 24enne originaria di Brunswick (Georgia), aveva firmato con i Jazz nel 2020 dopo essere uscito dalla franchigia di Cincinnati e ha giocato per i Salt Lake City Stars in G League accumulando una media di 10,1 punti e 5,3 rimbalzi in quindici partite giocate. Inoltre, ha giocato cinque partite per i Cleveland Cavaliers il mese scorso nella Summer League di Las Vegas. Gare che, evidentemente, non hanno fatto breccia nelle convinzioni sportive dei dirigenti capitanati dal presidente Nic Barlage. La società facente parte della Eastern Conference. Tre Scott (vero nome Trevor) era stato uno dei sei giocatori ad aver firmato contratti non garantiti con i Cavs.

Seguici su Metropolitan Magazine

Adv
Adv
Back to top button