Musica

Cliff Richard, “The great 80 tour”

Sembrano così lontani i tempi in cui il rock’n’roll insediava le sue radici, cambiando la musica per sempre. Accanto a grandi nomi della musica rock, quali Elvis Presley e Little Richard, emerge il loro contemporaneo Cliff Richard.
Classe 1940, Richard è uno dei principali precursori del pop rock. Spesso paragonato a Elvis e considerato la sua versione anglosassone, Cliff Richard è considerato il cantante più amato e di maggior successo nel Regno Unito.

Un repertorio vasto, che va dal genere skiffle, padre del rock and roll, al pop. Un’infinità di brani e album, nonché di tour in tutto il mondo. Tantissimi riconoscimenti, onoreficenze, come quelle di Ufficiale e poi Cavaliere Commendatore dell’Ordine dell’Impero Britannico.
Tutto questo è Cliff Richard, una vera e propria leggenda per la storia della musica dell’ultimo secolo. Un uomo che ha fatto della musica la sua unica e vera passione, tanto da continuare a produrre tutt’ora nonostante l’età avanzata.

festicket.org

Richard, il re del rock britannico

Cliff Richard ha venduto oltre 260 milioni di registrazioni in tutto il mondo, di cui 21 milioni di singoli solo nel Regno Unito. La sua popolarità è scavalcata solo dai Beatles e dal suo contemporaneo Elvis Presley
Fanno infatti parte della nostra cultura popolare e artistica canzoni come Move It, suo singolo del 1958, o We Don’t Talk Anymore, del 1979. John Lennon individua proprio in Move It la prima canzone autentica rock’n’roll.

Assieme alla sua band, The Shadows, Richard ha iniziato a farsi strada nel mondo della musica come icona rock ribelle, similarmente ai suoi contemporanei. Ha aperto la strada a band rivoluzionare come i Beatles, dagli ultimi anni cinquanta ai primi anni sessanta. L’accostamento alla fede cattolica ha poi provocato un conseguente alleggerimento del suo stile musicale, tanto che Richard ha iniziato a produrre musica leggera e musica di ispirazione cristiana.

Cliff Richard senza sosta: 80 anni e non sentirli

Più di cinquant’anni di carriera e Richard ancora non si ferma. Numerosi dischi d’oro e di platino, riconoscimenti tra cui tre BRIT Awards e due Ivor Novello Awards non bastano al re del rock inglese. Il 27 settembre 2020, alla Blackpool Opera House, avrebbe dovuto iniziare un tour per festeggiare i suoi 80 anni. A causa della recente pandemia da covid-19, l’appuntamento con i fan di intere generazioni è spostato al 2021. Nell’attesa ci possiamo godere gli innumerevoli capolavori di Richard, magari con un giradischi che ci riporti in un’atmosfera d’altri tempi.

Nicole Ceccucci

Seguici su:
Twitter
Instagram
Facebook
Spotify
Metropolitan Music

Back to top button