Gossip e Tv

Clio scappa da New York “Tutti comprano armi, scene apocalittiche”

Clio Zammatteo meglio conosciuta con Clio Makeup ha avuto un lungo sfogo su instagram in cui ha rivelato che la situazione in America è degenerata. La make up artist vive a New York con il marito Claudio e la figlia Grace e presto arriverà anche la seconda figlia Joy che dovrebbe nascere tra poche settimane.

Clio con la sua famiglia - Photo Credit: Mamme.it
Clio con la sua famiglia – Photo Credit: Mamme.it

L’emergenza del Coronavirus è ormai mondiale e anche in america la situazione inizia ad essere seria. In previsione della chiusura totale delle città e degli esercizi commerciali, gli americani stanno reagendo con molto panico soprattutto andando ad acquistare armi per difendersi. Da cosa direte voi? Gli uni dagli altri in quella che potrebbe essere una vera e propria guerra civile

Lei che solitamente è sempre sorridente e allegra si mostra ai suoi follower molto provata e a tratti in lacrime. Clio infatti ha spiegato che la situazione in America è gravemente degenerata e lei e la sua famiglia non si sentivano più al sicuro a New York. Si sono recati insieme alla loro baby sitter e al suo bambino dall’amica Giuliana che lei definisce come la sua seconda famiglia americana

Clio MakeUp - Photo Credit: Napoli da vivere
Clio MakeUp – Photo Credit: Napoli da vivere

“Le grandi città sono più pericolose perchè il livello di povertà è molto alto. Quando inizi a vedere che al posto della carta igienica la gente fa la fila per comprare le armi inizi a preoccuparti. Il popolo americano non è uguale a quello italiano. Ho paura della reazione della gente

Molti, il suo team italiano compreso, le hanno chiesto come mai la gente corre ad acquistare armi. Clio spiega che in america il divario sociale è molto grande

“C’è tanta povertà e la gente disperata è pronta a tutto, potrebbe compiere furti o atti di violenza pur di mangiare o di andare avanti. Visto il momento di follia generale la persone potrebbero spararsi anche per delle semplici liti

La Zammatteo in lacrime su Instagram - Photo Credit: Isa e Chia
La Zammatteo in lacrime su Instagram – Photo Credit: Isa e Chia

La Zammatteo è molto preoccupata anche perchè tra poche settimane deve partorire e nel nuovo posto in cui si è trasferita non ha un dottore che possa seguirla. Lei e il marito non hanno voluto aspettare che la situazione arrivasse a un punto di non ritorno visto che è già abbastanza grave. Infine in lacrime ha ringraziato la sua amica per averla accolta poichè non tutti lo avrebbero fatto e conclude dicendo “è surreale”

Sicuramente oltre Oceano gestire un’emergenza sanitaria non sarà facile poichè Trump non sta prendendo molte precauzioni per evitare il contagio del COVID-19. Il numero dei casi, vista la densità di popolazione degli USA, potrebbe essere folle e le strutture non sufficienti. Inoltre l’assistenza sanitaria ha un costo molto elevato e non tutti possono permettersela. Si preannuncia uno scenario molto preoccupante

Seguici su

Facebook

Instagram

Twitter

Back to top button