Pallavolo

Club Italia Crai, confermato il roster per la stagione 2020/21

Mancava solo la rosa della Club Italia Crai per completare tutte le formazioni del Girone Ovest. Con l’ufficializzazione della formazione delle azzurrine, tutte le squadre hanno terminato le trattative e perciò non resta che aspettare l’inizio dei campionati. Nel frattempo osserviamo insieme il nuovo roster.

Club Italia Crai, la rosa

Le riconferme

La nuova formazione del Club è perlopiù composta da atlete che già conosciamo. Le riconferme dalla stagione 2019/2020 sono dieci. Partiamo con le super confermate registe: la numero 5 Sofia Monza, e la numero 14 Anna Pelloia, entrambe classe 2002. Troveremo nuovamente in centro campo la numero 17, Linda Nwakalor, la numero 2, Emma Graziani e infine la numero 9 Giulia Marconato. In posto quattro rimarranno la numero 3 Maria Teresa Bassi, la numero 6 Beatrice Gardini e la numero 12 Alice Trampus, mentre la numero 10 Giorgia Frosini e la numero 15 Julia Ituma saranno ancora una volta gli opposti della squadra.

Club Italia Crai
Coach Massimo Bellano – Photo Credit: Federvolley Official Website

I volti nuovi

Si unisce poi alla rosa delle centrali del Club Italia, con i suoi 189 cm, la numero 4 Islam Gannar. La numero 19 Martina Armini e la numero 13 Emma Barbero saranno invece i nuovi liberi della squadra, mentre Stella Nervini col numero 11 e Dominika Giuliani col numero 8, completeranno la formazione delle schiacciatrici. Alla guida della squadra, per il quarto anno consecutivo, il coach Massimo Bellano.

Club Italia Crai
Martina Armini – Photo Credits Martina Armini Official Facebook Account

Il Club

Ricordiamo che il Club Italia è stato fondato nel 1998 per volontà dell’allenatore Julio Velasco. Per la squadra un solo obiettivo: formare giovani atlete italiane. Il team è infatti di proprietà della Federazione Italiana Pallavolo, che iscrive la squadra ogni anno in una divisione (scelta dalla Federazione stessa), talvolta senza obblighi di classifica ed esclusa da promozioni o retrocessioni.

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e sulla nostra pagina Twitter!

Back to top button