Basket

Cluj-Venezia, EuroCup: primo successo europeo dei veneti

Si è conclusa nella giornata di ieri, martedì 25 ottobre, la sfida per il terzo turno dell’EuroCup di basket, con l’Umana Reyer Venezia ospite dell’U-BT Cluj-Napoca. Sfida assolutamente da portare a casa per i veneti, già reduci da due sconfitte nelle prime due giornate.

I dettagli del match tra U-BT Cluj-Napoca e Umana Reyer Venezia

EuroCup Venezia e Trento
EuroCup Venezia e Trento (Credit foto – pagina Facebook City Sport)

Alla Bt-Arena di Cluj-Napoca il Venezia parte bene chiudendo il primo quarto sul 18-21. A inizio secondo quarto Bramos colpisce per il +6, poi un parziale di 9-0 degli ospiti vale il +13. Meindl cerca di riavvicinare i suoi e ci riesce parzialmente, andando al riposo lungo con Venezia avanti 33-40.

Terzo quarto caratterizzato da un continuo botta e risposta tra le due squadre, con Venezia che viaggia costantemente tra i 7 e gli 11 punti di vantaggio nel terzo quarto, con Willis, Bramos e Spissu tra i protagonisti e si va all’ultimo stop sul 51-59.

Ultimo quarto che inizia con molti falli da ambo le parti e il tabellino si muove dalla lunetta, senza grossi scossoni. Ci prova Cluj-Napoca, che torna a -4, ma risponde Bramos da oltre l’arco, anche se i padroni di casa riescono a ridurre la forbice del divario mentre si entra negli ultimi 5 minuti di partita. La squadra di casa cerca con tutte le forze una disperata rimonta finale, ma alla fine Venezia la spunta chiudendo il discorso con i liberi di Spissu e imponendosi per 80-85.

Gabriele Viespoli

(Credit foto – pagina Facebook City Sport)

Seguici su Google News

Back to top button