MovieNerd

“Code 8: Part II”, in arrivo il sequel del film sci-fi su Netflix

Cominceranno a fine anno le riprese di “Code 8: Part II“, il sequel del film sci-fi uscito nel 2019 e che vede ancora una volta i fratelli Ammell (Robbie e Stephen) come protagonisti. In “Code 8: Part II” è anche confermato il regista Jeff Chan che, stavolta, scriverà la sceneggiatura assieme a Sherren Lee, Chris Paré (sceneggiatore del primo film) e Jesse LaVercombe.

Informazioni su “Code 8: Part II”

Sarà Netflix a distribuire il prodotto audiovisivo su scala mondiale. Il precedente film, che ha avuto delle recensioni divergenti, è considerato una versione estesa dell’omonimo cortometraggio diretto da Chan nel 2016. Code 8 possiede il record di secondo film finanziato dai fan più remunerativo al mondo. Tanto è vero, che il film sci-fi ha guadagnato più di 3 milioni di dollari grazie a Indiegogo nel 2017. Entusiasti di lavorare ancora insieme, ricordiamo Stephen Ammell per aver interpretato Oliver Queen in “Arrow“, mentre suo fratello Robbie per aver interpretato Wesley in “L’A.S.S.O. nella manica“. Il primo film, racconta la storia di un uomo con dei superpoteri che si ritrova a lavorare con dei fuorilegge al fine di curare la madre malata.

"Code 8", un frame del film – Photo Credits © wired.com
“Code 8”, un frame del film – Photo Credits © wired.com

Di seguito, ecco la sinossi del secondo film:

Dopo aver assistito all’omicidio di suo fratello e al seguente insabbiamento, un’adolescente con abilità fuori dal comune cerca l’aiuto di un ex detenuto (Robbie Amell) e del suo ex complice (Stephen Amell). Insieme, affrontano un’unità di agenti di polizia corrotti che usano una tecnologia robotica avanzata per evitare di essere scoperti.

Jacky Debach

Seguici su

Facebook InstagramMetròLa Rivista Metropolitan Magazine

Back to top button