CalcioSport

Community Shield, Guardiola batte Sarri

Nella finale di Community Shield uno scatenato Agüero consegna il primo trofeo dell’anno ai citizens che si confermano squadra da battere. Cosi Guardiola batte Sarri che, fallisce alla sua prima uscita con i blues.

Si è appena conclusa la finale di Community Shield tra il Chelsea di Sarri ed il Manchester City di Guardiola che ha assegnato il primo trofeo dell’anno.
Parte subito forte il Manchester City che, Al 13′ passa in vantaggio con il gol Aguero, passaggio corto dal limite dell’ area di Foden per l’argentino che con un piazzato potente supera Caballero e la mette in basso a destra. Il primo tempo continua con azioni veloci da una e dall’ altra parte. Il Chelsea trova difficoltà però nel costruire azioni grazie al pressing asfissiante dei citizens. Ultima azione del primo tempo è pero dei blues; lancio in profondità per Odoi, Bravo si fa sorprendere dal rimbalzo della palla che gli passa sopra la testa ma e comunque bravo a recuperare.
Parte il secondo tempo e le due squadre cominciano subito forte. Al 50′ lancio in profondità per Aguero che sorprende una difesa addormentata, mette a terra Caballero ma prende la rete esterna. Al 58′ passaggio di Silva ancora per Aguero che s’infila tra la difesa dei blues e supera per la seconda volta Caballero. 2 a 0 per i ragazzi di Guardiola. Difesa del Chelsea troppo distratta. Sarri corre subito ai ripari con i cambi ma il Manchester City prende in mano la partita e con il posesso palla gestisce fino al triplice fischio.

Il Manchester City cosi può festeggiare la sua quinta Community Shield e proporsi come la squadra favorita per la vittoria del campionato e per la Champions. Per Sarri qualcosa da rivedere nel suo Chelsea con una difesa troppo dormiente ed un centrocampo che non è riuscito a costruire azioni troppo pericolose.

Formazioni:
Chelsea: W. Caballero; C. Azpilicueta, A. Rudiger, D. Luiz, M. Alonso; C. Fabregas(59′ Drinkwater), Jorginho, R. Barkley; Pedro(80′ Moses), A. Morata(68′ Abraham), C. Hudson-Odoi(59′ Willian); All. M. Sarri
Manchester City: C. Bravo; K. Walker, J. Stones, A. Laporte, B. Mendy; B. Silva, Fernandinho, P. Foden(76′ Diaz); R. Mahrez(68′ G. Jesus)S. Agüero(80′ Kompany), L. Sané; All. P. Guardiola

Back to top button