Economia

Conto corrente on line: una scelta conveniente ed ecosostenibile

Tra i tanti vantaggi che derivano dalla scelta di un conto corrente bancario online, oltre alla convenienza, vale la pena di menzionare senza dubbio l’ecosostenibilità: meno spostamenti da e verso la banca e meno documenti di carta corrispondono a importanti benefici per l’ambiente. Un conto online gratis consente di risparmiare dal punto di vista della gestione dei pagamenti e, soprattutto, di ottimizzare il proprio tempo; inoltre, l’operatività bancaria quotidiana risulta agevole e può essere gestita con la massima facilità.

Perché scegliere un conto online

Avendo sottoscritto un conto online, si ha la possibilità di tenere sotto controllo in qualsiasi momento le proprie entrate e le proprie uscite, che possono essere gestite con comodità da qualunque dispositivo connesso a Internet, che si tratti di uno smartphone, di un computer o di un tablet. All’utilità di questa soluzione si abbina la sua evidente sostenibilità: nel giro di qualche minuto, infatti, si ha l’opportunità di portare a termine operazioni che, se venissero svolte in filiale, sarebbero molto più onerose in termini di consumo di tempo. Che si abbia bisogno di effettuare una ricarica del credito del telefono, di inviare un bonifico, di pagare una bolletta o di eseguire qualsiasi altra operazione, in pochi clic è tutto finito, ovviamente nel rispetto dei più elevati standard di sicurezza.

Un servizio ecosostenibile

Il conto corrente online è ecosostenibile perché annulla i costi di spostamento, ma offre anche molti altri vantaggi: vengono meno, infatti, le spese di gestione che sono tipicamente connesse a un conto corrente classico, tra cui quella relativa all’imposta di bollo. Non c’è bisogno di produrre, spedire o ricevere documenti in formato cartaceo. Solo per aprire il conto potrebbero servire pochissimi documenti cartacei, ma comunque in misura nettamente inferiore rispetto a quanto avverrebbe con i conti correnti classici.

Come funziona un conto corrente on line

Nel momento in cui si decide di aprire un conto corrente on line si ha l’opportunità, tra l’altro, di richiedere la domiciliazione delle utenze. Vuol dire che per pagare le bollette non ci sarà bisogno di recarsi ogni volta in banca con il bollettino, ma il versamento avviene in automatico online. Ancora, è possibile accreditare la propria pensione o il proprio stipendio, effettuare ricariche telefoniche, inviare bonifici e usufruire di tutte le altre operazioni classiche, come il prelievo Atm.

Un conto in banca green

A rendere ancora più green un conto di questo tipo provvede la firma elettronica: con meno inchiostro consumato e meno carta prodotta, si compie un piccolo ma comunque significativo gesto per la tutela dell’ambiente. Per quel che riguarda la scelta del conto migliore, poi, vale la pena di prendere in considerazione e confrontare le diverse opzioni che il mercato mette a disposizione: in alcuni casi, per esempio, per i nuovi clienti possono essere previste delle speciali promozioni, se non addirittura dei premi veri e propri. Un ulteriore vantaggio che dovrebbe motivare ancora di più a puntare su un conto online, che comunque permette di usufruire sia di una carta di credito che di carte prepagate.

I vantaggi banca e conto online

Sul piano pratico, la gestione di un conto di questo tipo è semplice, e può avvenire sia dal computer via browser sia tramite le app predisposte dalle varie banche online: applicazioni che, ovviamente, possono essere scaricate gratis sul telefono. Grazie ad esse, per altro, si può impostare la funzione di ricezione delle notifiche di alert. Chi non ha mai sperimentato in precedenza questo tipo di funzioni potrebbe avere dei dubbi dal punto di vista della sicurezza, ma anche sotto questo aspetto non c’è niente da temere, visto che per ciascuna operazione vengono generate le cosiddette password OTP: un acronimo che sta per One Time Password, a segnalare che si tratta di chiavi di accesso con validità temporanea che sono valide solo per l’esecuzione di una singola operazione.

Quali servizi sono gratuiti?

Non è detto che tutti gli istituti di credito che propongono il servizio di internet banking e di home banking mettano a disposizione servizi che sono sempre zero spese o prelievi gratuiti. Ecco perché è comunque consigliabile leggere con attenzione le condizioni contrattuali, fermo restando che un conto online sarà sempre e comunque più vantaggioso rispetto a uno normale. E anche più green.

Alessia Spensierato

Alessia Spensierato, Editore (Owner & Founder) della testata giornalistica di Metropolitan Magazine. La scrittura è la sua più grande passione, ha scritto il suo primo libro"Il silenzio in un caffè" pubblicato nel 2013 tra i top ten e-book dei più venduti nello stesso anno. Nel 2014 si cimenta nella scrittura del suo secondo "One Way", ex speaker radiofonica. Il mondo del Web l'ha sempre affascinata e oggi ha cercato di unire le sue più grandi passioni creando Metropolitan Magazine. Metropolitan Magazine oggi è una testata nota sia a Roma che in Italia. Non utilizza nessun aggettivo per definirsi, per lei esistono solo parole "nuove" che nessuno sa. "Il mondo è di chi lo disegna ogni giorno in modo diverso, a volte anche senza matite."
Back to top button