Tennis

Coppa Davis 2022, la formazione azzurra: c’è un’esclusione eccellente

Jannik Sinner, Lorenzo Sonego, Fabio Fognini, Lorenzo Musetti e Simone Bolelli. Ma non Matteo Berrettini. Questa è la squadra italiana che dovrà battagliare nella Coppa Davis 2022 contro la Slovacchia. Appuntamento il 4 ed il 5 marzo in quel di Bratislava. Le gare, ovviamente, sono valide per la qualificazione alla fase finale della competizione. Filippo Volandri non avrà il numero sei del Ranking mondiale, ma potrà contare sulla bravura dei suoi ragazzi.

Coppa Davis 2022, le parole di Volandri e Berrettini

Filippo Volandri, CT della Nazionale italiana di tennis, ha spiegato i motivi dell’esclusione di Matteo Berrettini dalla sfida con la Slovacchia.

È una scelta che ho condiviso con i giocatori – ha sottolineato Filippo Volandri -. Ancora una volta dimostriamo uno fortissimo spirito di squadra che credo possa fare la differenza. Matteo sarà sicuramente disponibile dal prossimo incontro nel caso in cui dovessimo vincere“.

Matteo Berrettini, ovviamente, era d’accordo con la scelta presa dal Commissario Tecnico:

D’accordo con noi giocatori – ha detto Berrettiniil capitano ha deciso che in questa occasione giocheranno Sinner, Sonego, Fognini, Fognini, Bolelli e Musetti. Ovviamente farò il tifo per loro e li supporterò anche da lontano. Dobbiamo vincere per guadagnarci ancora una volta le finali, quando spero di tornare ad affiancare i miei compagni“.

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button