Tennis

Coppa Davis: Italia conquista le Finals di Madrid

Con la vittoria in doppio di pochi minuti fa contro la Corea del Sud, l’Italia vola a Madrid per le finali di Coppa Davis di novembre. Ci hanno pensato i soliti compagni di doppio Simone Bolelli e Fabio Fognini a regalare al team di Barazzutti il punto decisivo per passare il turno di qualificazione. Un 6-3, 6-1 sui coreani Ji Sung Nam e Min-Kyi Song facile tra gli spalti deserti del TC di Cagliari, svuotato per decreto governativo – come ogni impianto sportivo – a causa del Coronavirus.

Le sfide del singolare saranno giocate da regolamento anche con l’Italia già qualificata. La vittoria di oggi in doppio si affianca a quelle di ieri di Mager, che aveva battuto ieri Nam 6-3, 7-5, e di Fognini contro Lee di cui si era ancora più agevolmente liberato con il punteggio di 6-0,6-3. Per raggiungere l’obiettivo delle finali di Madrid di Coppa Davis all’Italia dunque è bastata anche la sola vittoria del duo Bolelli – Fognini, come alcuni avevano pronosticato prima dell’inizio del turno di qualificazione.

Fognini
Fognini Coppa Davis: Italia – Photo credits: John Donegan, AFP via getty images

La squadra di Barazzutti si accoda quindi alle già qualificate Australia, Kazakistan ed Ecuador. Tra le altre sfide, vicine alla qualificazione, perché in vantaggio per 2 punti a zero, anche la Croazia di Cilic e Gojo ai danni dell’India. Più equilibrio, invece, tra Olanda e, Austria e Uruguay, Repubblica Ceca e Slovacchia. Tutti confronti in parità dopo la prima giornata che potrebbero, però, risolversi già oggi in un senso o nell’altro.

Back to top button