Calcio

Coppa Italia, Juventus-Spal: le ultime dal match e la diretta tv

Juventus-Spal di Coppa Italia, gara valevole per i quarti di finali della competizione nazionale, sembra il match dall’esito più scontato. I bianconeri di Andrea Pirlo, infatti, recitano il ruolo di favoriti assoluti per il passaggio del turno alle semifinali. Gli estensi di Pasquale Marino, unica compagine di Serie B sopravvissuta, hanno già eliminato il Sassuolo e non vogliono mal figurare al cospetto dei campioni d’Italia. Ecco le ultime dal match di questa sera e la diretta tv.

Le parole di Pirlo e Marino nel pre-partita

Andrea Pirlo, mister della Juventus, non si fida della Spal: “Insidie? Ce ne sono tante perché affrontiamo una squadra di Serie B sulla carta, ma se guardiamo ai campionati esteri il Bayern è uscito con una squadra di seconda divisione così come il Real Madrid. Bisogna pensare che sarà una partita difficile, ci vuole massima concentrazione perché vogliamo passare il turno. Loro sono una buona squadra che sta facendo bene in campionato e in Coppa Italia. Dobbiamo stare attenti perché l’obiettivo principale è quello di passare il turno. Spal? È un’ottima squadra a cui piace giocare a calcio, gioca con tre difensori e a volte con tre attaccanti o mezze punte. È una squadra difficile quindi da andare a prendere che sa giocare bene e lo sta facendo in campionato e in Coppa Italia con il Sassuolo. Dobbiamo essere al massimo per evitare brutte figure”.

Il fioretto di Pasquale Marino, tecnico della Spal arrivata ai quarti di finale: “Contro la Juventus sarà durissima. Ma ci presenteremo allo Stadium per provarci, non in gita di piacere. I pronostici sono per loro e noi abbiamo poche possibilità, però faremo il massimo per tentare l’impresa. Fioretto in caso di qualificazione? Se succede, sono disposto a rinunciare ai miei adorati dolci. Diciamo una settimana senza cannoli siciliani“.

Juventus-Spal: le probabili formazioni di Coppa Italia e la diretta televisiva

Ecco le probabili formazioni di Juventus-Spal, match valevole per i quarti di finale di Coppa Italia:

JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Dragusin, Demiral, De Ligt, Frabotta; Bernardeschi, Fagioli, Rabiot, Ramsey; Kulusevski, Morata. Allenatore: Andrea Pirlo.

SPAL (3-5-2): Berisha; Tomovic, Vicari, Ranieri; Strefezza, Missiroli, Valoti, Esposito, Sala; Floccari, Paloschi. Allenatore: Pasquale Marino.

Juventus-Spal di Coppa Italia sarà trasmessa in esclusiva dalla Rai, emittente che detiene i diritti della competizione nazionale. Calcio d’inizio alle ore 20:45 su Rai Uno all’Allianz Stadium di Torino. Chi vince si qualificherà per le semifinali.

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button