PaperNerd

“Coraline”, l’adattamento in fumetto: la recensione

Tra le storie adatte alla stagione di Halloween c’è Coraline, raccontata nel 2002 da Neil Gaiman nel suo romanzo horror, conosciuta anche grazie al film in stop-motion del 2009 Coraline e la porta magica. Grazie al disegnatore P. Craig Russel abbiamo un’ulteriore visualizzazione della storia con l’adattamento di Coraline in versione fumetto. Con una prima uscita cartonata nel 2011 e una versione con brossura nel 2017 per edizioni NPE.

Coraline, di cosa parla?

Attraversando una porta nella casa in cui la sua famiglia si era appena trasferita, Coraline scopre un’altra casa stranamente simile alla sua, ma migliore. All’inizio sembra tutto meraviglioso: il cibo è molto più buono e la scatola dei giocattoli è piena di angeli a molla e di teschi di dinosauro che strisciano per terra e battono i denti. Ma ci sono anche un’altra madre e un altro padre che vogliono che lei rimanga lì e sia la loro bambina.

Una pagina del fumetto

Vogliono trasformarla e tenerla per sempre con loro. Hanno soltanto una piccola richiesta: che si lasci cucire due bottoni al posto degli occhi. Coraline dovrà usare tutta la sua intelligenza e lottare con ogni mezzo per salvarsi e tornare, finalmente consapevole, alla sua vita di tutti i giorni.

Coraline dalla storia al fumetto: autore e disegnatore, chi sono?

Neil Gaiman è tra gli autori più noti della sua generazione, vincitore di prestigiosi premi del settore (tra cui l’Eisner Award, il World Fantasy Award e lo Hugo Award). Famoso per la pluripremiata serie a fumetti Sandman, si è occupato di romanzi, sceneggiature per cinema e TV, libri per ragazzi, drammi radiofonici e tesi per il mercato discografico. Tra le sue opere ci sono: Buona Apocalisse a tutti!, Nessun doveIl giorno che scambiai mio padre per due pesci rossiStardustAmerican GodsI Lupi nei muriOdd e il gigante di ghiaccio.

P. Craig Russel è illustratore e autore di graphic novel da più di 35 anni. I suoi lavori spaziano dalle avventure di BatmanGuerre Stellari e Conan agli adattamenti di classici, dalla trasposizione a fumetti de Il libro della giungla di Kipling a quella delle fiabe di Oscar Wilde. Con Gaiman collabora alla realizzazione del cinquantesimo numero di Sandman e per l’adattamento a fumetti del racconto illustrato Sandman: Cacciatori di sogni.

La copertina del fumetto di Coraline

Coraline in versione fumetto, recensione

La storia di Coraline racconta di una porta misteriosa che conduce ad un luogo stranamente simile alla realtà. Qui tutto sembra perfetto, un posto dove non ci si annoia mai, ma che nasconde terribili segreti. Coraline, in versione fumetto, riesce a mostrare tutto questo rimanendo fedele alla storia originale. L’attività preferita di Coraline è l’esplorazione e proprio questa sua grande curiosità la porterà senza esitazione alla scoperta del luogo al di là della porta magica. L’altra madre sembra molto più affettuosa, gli altri vicini di casa molto più interessanti e anche l’altra casa appare molto più accogliente.

Una pagina del fumetto

Coraline scopre presto che questo mondo incantato si tratta solamente di un’illusione creata dall’altra madre, una trappola su misura. Quest’idea di falsa calma dettata dal racconto è ripresa allo stesso modo dallo stile dei disegni e dai colori. Sfogliando le pagine troviamo principalmente contorni precisi e colori tenui, tutto piuttosto rassicurante, finché, proprio come la protagonista, non scopriamo la verità. Quindi, disegni e colori spaventosi non mancano, sapientemente piazzati seguendo il ritmo della storia.

Coraline incontra l'altra madre

Informazioni utili

Titolo: Coraline
Collana: Clouds
Numero in Collana: 2
ISBN: 978-88-94818-43-7
Autore: Neil Gaiman, P. Craig Russell
Formato: 1 volume 14×21 cm, Brossurato con alette, 192 pg. a colori
Prezzo: 12,00 euro
Editore: Edizioni NPE
Data di uscita in libreria di varia e fumetteria: 7 dicembre 2017 seconda edizione, brossura (la prima, del 2011, era cartonata)

Seguici sui social:
Facebook
Instagram

Elisa Scaglia

Adv
Adv
Back to top button