Cronaca

Coronavirus, nuova ordinanza mascherine di Speranza

Nuovo decreto emanato dal Ministro della Salute Speranza per il distanziamento sociale in seguito al Coronavirus.

In tutti i luoghi chiusi, aperti al pubblico, è obbligatorio il distanziamento sociale e anche la mascherina.

La nuova ordinanza mascherine

Le parole del Ministro della Salute Roberto Speranza per la nuova ordinanza sul Coronavirus. “È giusto che sui treni restino in vigore le regole di sicurezza applicate finora. Non possiamo permetterci di abbassare il livello di attenzione e cautela. Per questo ho firmato una nuova ordinanza che ribadisce che in tutti i luoghi chiusi aperti al pubblico, compresi i mezzi di trasporto, è e resta obbligatorio sia il distanziamento di almeno un metro che l’obbligo delle mascherine“.

Speranza e la nuova ordinanza Coronavirus

Si prolunga quindi la scelta già adottata di mantenere un distanziamento sociale nei luoghi pubblici. La direttiva è coerente con il prolungamento dello stato di emergenza passato in questi giorni.

“Questi sono i due principi essenziali che, assieme al lavaggio frequente delle mani, dobbiamo conservare nella fase di convivenza con il virus”, sottolinea il Ministro.

Segui tutta l’Attualità del Metropolitan Magazine

Back to top button