La Federazione Italiana Golf in merito al Coronavirus ha pubblicato una nota ufficiale nella quale ha dato importanti direttive e annunciato il rimborso della quote associative per l’anno 2020.

Coronavirus e golf, la nota della Federazione Italiana Golf

Di seguito riportiamo un estratto del documento della FIG con le dichiarazioni più importanti:

“Il Consiglio Federale del 9 aprile scorso […] ha deliberato:
Di rimborsare a favore di tutti i Circoli affiliati e delle Associazioni aggregate, la quota di affiliazione e aggregazione già versata per l’anno 2020 (sono già effettuati i primi bonifici di restituzione in data odierna).
-Di predisporre un documento un documento in sintesi in cui saranno precisate le raccomandazioni che Tesserati, Circoli e addetti ai lavori dovranno rispettare alla riapertura degli impianti sportivi […]
-Attivazione della casella di posta elettronica emergenzacovid19@federgolf.it per restare in contatto con tutti i Circoli e i propri tesserati […]”

Sono state poi ufficializzate delle misure di sostegno, ossia:
-Sospensione dei versamenti di ritenute, contributi previdenziali e assistenziali e dei premi per l’assicurazione obbligatoria
-Sospensione versamenti canoni per il settore sportivo
-Indennità collaboratori sportivi
Possibilità di ricevere finanziamenti per mere esigenze di liquidità dell’Istituto per il Credito Sportivo con forme di garanzia e interessi fortemente agevolati

Per leggere il documento completo clicca qui
Per rimanere aggiornato segui la Nostra Pagina Facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA