Attualità

Bollettino di oggi, 29 marzo, sul coronavirus in Italia

La situazione del 29 marzo sul Coronavirus in Italia e a Roma – L’appuntamento è per oggi pomeriggio alle 18, con il bollettino quotidiano della protezione civile sull’emergenza italiana da coronavirus. Bollettino del Governo.

I dati ufficiali

92472 i casi totali, le persone attualmente positive sono 70065, 10023 deceduti e 12384 guariti.
Tra i 70065 positivi:

39533 si trovano in isolamento domiciliare
26676 ricoverati con sintomi
3856 in terapia intensiva

Nel Lazio, bollettino 29 marzo, 210 nuovi contagi da coronavirus

Ieri nel Lazio i nuovi contagi registrati sono stati 210, solo 38 in più rispetto al giorno precedente. Una notizia che fa ben sperare e che conferma come da due giorni il trend di crescita sia inferiore al 10 per cento. Attualmente sono 2181 i pazienti positivi nel Lazio, tra questi 1063 si trovano in isolamento domiciliare, 985 sono sono ricoverati non in terapia intensiva, 133 sono ricoverati in terapia intensiva. I pazienti deceduti sono 124 e i guariti sono 200. I casi totali, compresi morti e dimessi, sono 2505. Particolare attenzione è rivolta alle case di riposo di Frosinone e Rieti, dove sono stati registrati 88 casi.

Il Bollettino di ieri.

Attenzione alle truffe

Si è diffuso in questi giorni, in molte province italiane, un volantino falso scritto su carta intestata del “Ministero dell’Interno-Dipartimento della Pubblica Sicurezza”, con il logo della Repubblica Italiana. Il falso volantino, che in alcune città è stato trovato affisso negli androni dei palazzi e sui muri dei quartieri, invita eventuali non residenti degli stabili a lasciare le abitazioni che li ospitano, per rientrare nel proprio domicilio di residenza, perché sarebbe in corso l’attività di controllo delle autorità.

Le vere forze dell’ordine invitano a fare attenzione, perché potrebbe essere l’astuta mossa di qualche malintenzionato per entrare nelle le case in questo periodo di emergenza per Covid-19.

Back to top button