Coronavirus: Wenzhou chiude le strade per isolare il virus

Coronavirus: a Wenzhou, città nella provincia dello Zheijang, sono state prese misure drastiche per isolare il virus. Solo una persona per famiglia ogni due giorni è autorizzata ad uscire di casa.

Coronavirus – Wenzhou, città della provincia dello Zhejiang con oltre 9 milioni di abitanti, ha emesso una misura drastica per restringere i movimenti dei cittadini.

Secondo le nuove disposizioni, tutte le strade sono state chiuse, inclusi i 46 caselli autostradali e una sola persona per famiglia ogni due giorni sarà autorizzata ad uscire di casa, ed esclusivamente per comprare beni di prima necessità.

la provincia dello Zhejiang, nonostante disti circa 700 km da Wuhan, annovera il numero più alto di contagi fuori dall’Hubei, 661 confermati.

Nel frattempo, i numeri forniti dal governo cinese ci dicono che i contagiati sono 14.600 circa, con un numero di morti che sale a 305. L’unica buona notizia al momento è che il numero dei guariti, 341 ufficiali, ha finalmente superato quello delle vittime.

SEGUICI SU
FACEBOOK
TWITTER
INSTAGRAM
REDAZIONE ATTUALITA’

© RIPRODUZIONE RISERVATA