Corvette Racing rinuncia alla 24h di Le Mans inseguito all’incertezza dovuta al Covid-19. La squadra americana non sarà al via della classica francese per la prima volta dopo 20 partecipazioni consecutive.

Corvette Racing, addio 24h

La nuova Corvette C8. R, regolarmente iscritta nell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship,+dopo una prima apparizzzione nel FIA World Endurance Championship durante la 6h del COTA dello scorso febbraio.

Il casa americana ha preso la decisione per via dell’incertezza sui viaggi dall’America all’Europa per via dell’emergenza sanitaria. Inoltre, per Corvette Racing diventa complesso organizzare un viaggio di ritorno immediato per partecipare, con le due vetture, alla prova di Mid-Ohio dell’IMSA, in programma la settimana seguente della 24h.

Corvette Racing
Corvette Racing nell’IMSA – Photo Credit: Twitter

Con questa decisione scendono a sette le auto che parteciperanno all’edizione della 2020 della maratona francese in GTE PRO, classe che solo qualche giorno fa aveva subito la pesante perdita di due Porsche ufficiali.

L’assenza dell’equipe americana e dei piloti ufficiali Antonio Garcia, Jordan Taylor, Nick Catsburg, Marcel Fässler, Tommy Milner ed Oliver Gavin concede a due nuovi team di correre a Le Mans.

il Proton Competition e l’High Class Racing accedono automaticamente alla classica francese rispettivamente nelle classi GTE-Am ed LMP2.

SEGUICI SU :

INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
YOUTUBEhttps://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
SPOTIFYhttps://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
FACEBOOKhttps://www.facebook.com/motors.mmi/
NEWS MOTORIhttps://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

© RIPRODUZIONE RISERVATA