24.2 C
Roma
Maggio 8, 2021, sabato

Cosenza-Crotone: derby calabrese infuocato

- Advertisement -

Cosenza-Crotone: questa sera alle ore 21 andrà in scena il derby calabrese. Entrambe le squadre sono a caccia di punti importanti per la permanenza in Serie B. Analizziamo il momento dei due club e i precedenti in vista di una gara che si preannuncia incandescente.

Una sfida che può valere la salvezza

Il match tra Cosenza e Crotone ha una valenza che va al di là del derby calabrese. La gara assume infatti i connotati di una vera e propria sfida salvezza. Il Cosenza si trova attualmente a quota 35 punti, mentre il Crotone ne ha 33. Le due squadre si trovano pertanto pienamente coinvolte nella lotta per non retrocedere. Tolte infatti Carpi e Padova – entrambe con un piede già in Lega Pro la battaglia è accesissima. Foggia, Venezia e Livorno si trovano tutte a quota 30 punti. I veneti sono stati sconfitti dal Brescia per 2-0 nell’anticipo del venerdì. Gli amaranto hanno subito una pesante sconfitta per 4-0 sul campo del Cittadella. Il Foggia ha invece ottenuto i 3 punti nella sfida casalinga contro lo Spezia. In caso di vittoria, il Cosenza navigherebbe in acque abbastanza tranquille, mentre il Crotone si porterebbe a 6 punti di vantaggio sulla zona rossa. Una cosa è sicura: nessuna delle due squadre sarà disposta a concedere sconti alla propria avversaria.

Il Cosenza vuole ritrovare i 3 punti

Momento difficile per gli uomini di Piero Braglia: l’ultima vittoria risale al 26 febbraio nella gara casalinga vinta per 1-0 contro il Carpi. Successivamente sono arrivati 2 pareggi e 3 sconfitte. E così il Cosenza, che prima occupava la zona medio-alta della classifica e credeva ancora nel sogno play-off, ora si trova completamente risucchiato nella lotta per non retrocedere in Lega Pro. Certo, forse sarebbe stato troppo pensare ad una ipotetica promozione immediata in Serie A per una neopromossa nel campionato cadetto. Va anche detto, però, che episodi del genere si sono già verificati (leggasi sotto la voce Benevento…). Sta di fatto che ora i Silani sono chiamati ad ottenere una vittoria che assumerebbe i sapori di una vera e propria boccata d’ossigeno, vista la situazione in classifica che si sta facendo preoccupante. La sfida contro il Crotone è qualcosa di più di un derby…

LaQuotaVincente.it – I giocatori del Cosenza esultano per la vittoria contro il Carpi per 1-0. Si tratta dell’ultima vittoria dei Silani: successivamente sono arrivati 2 pareggi e 3 sconfitte

Il Crotone ora ci crede

Anche il Crotone si trova invischiato nella bagarre retrocessione, ma in questo caso la situazione è differente. A partire dallo stesso 26 febbraio
che ha visto il Cosenza ottenere i 3 punti per l’ultima volta, gli uomini di Stroppa hanno ottenuto 4 vittorie e 2 pareggi. In virtù di tali risultati i Pitagorici, dati dapprima per spacciati, ora si trovano momentaneamente fuori dalla zona play-out. Una sorta di miracolo calcistico, visto il disastroso girone di andata disputato dagli Squali. C’è anche da dire che il Crotone non è nuovo ad imprese di tale portata: è ancora sotto gli occhi di tutti la storica salvezza ottenuta dai rossoblu nella stagione 2016/17 nell’ultima giornata di campionato. Ora i calabresi militano in Serie B e sono chiamati ad un nuovo miracolo: evitare la Lega Pro. Difficile, certo, ma con lo spirito dell’ultimo mese tutt’altro che impossibile..

cosenza-crotone
CalabriaSport24 – I giocatori del Crotone festeggiano la vittoria contro il Perugia per 2-0: per i Pitagorici si tratta del sesto risultato utile consecutivo. La salvezza non è più un miraggio…

I precedenti: 5 su 5 per il Cosenza

Il Crotone ha un’altra valida ragione per battere i rivali calabresi. Oltre ad una salvezza che, per come si erano messe le cose, nessuno si sarebbe aspettato, c’è la voglia di vincere finalmente il derby contro il Cosenza. Infatti i numeri parlano chiaro: i due club si sono scontrati 5 volte, compresa la gara di andata della stagione in corso, e i Silani hanno fatto l’en plein di vittorie. I primi due scontri hanno avuto luogo nella stagione 2000/01: il Cosenza ha avuto la meglio sui rivali in entrambe le occasioni (3-0 nella gara di andata, 2-1 in quella di ritorno). La stessa situazione si è ripetuta nella stagione successiva: il Cosenza si è imposto per 2-0 all’andata e per 1-0 al ritorno. Non è andata meglio al Crotone nella stagione in corso: la gara è stata decisa da un gol di Idda nello scontro del 26 novembre. Il Cosenza farà 6 su 6 oppure il Crotone riuscirà ad invertire la tendenza?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -