Calcio

Cosenza-Salernitana, al Marulla due squadre in cerca di conferme

Si gioca stasera CosenzaSalernitana valevole per la 9a giornata di Serie B. Entrambe le squadre sono forti del successo ottenuto nell’ultimo turno di campionato. I campani cercheranno di consolidare il primato ma il Cosenza darà tutto per impedire che ciò accada.

Cosenza, un osso duro per tutti

Il Cosenza occupa il tredicesimo posto in classifica, con 8 punti in 8 giornate frutto di una vittoria, cinque pareggi e due sconfitte. Non inganni la media punti di un punto a partita. La squadra di Occhiuzzi dopo un avvio all’insegna della concretezza, conquistando cinque pareggi consecutivi, ha vinto nell’ultimo turno contro la corazzata Frosinone. Il lavoro del tecnico cosentino è apprezzabile sotto tutti i punti di vista. Da quando siede sulla panchina rossoblu, il Cosenza ha perso solamente 5 volte su 18 incontri di Serie B.

Nell’ultimo turno, con il Frosinone, i lupi hanno letteralmente dato una lezione di calcio ad una squadra esperta che lotterà per la promozione. Chi l’avrebbe mai detto che la prima vittoria si ottenesse su un campo così difficile? Eppure Occhiuzzi e il suo Cosenza hanno già dimostrato di valere molto più di quanto rappresentato in classifica. La caratteristica che mai è mancata, infatti, è quella di essere una squadra difficile da affrontare per tutti e se adesso il Cosenza iniziasse anche a vincere, chissà che non regali qualche sorpresina.

Salernitana, in difesa del primo posto

La Salernitana, al contempo, sta vivendo un momento magico, con un primato che dopo 8 giornate mancava da ben 23 anni! Nel campionato 97/98 i granata, guidati da Delio Rossi, infatti, avevano totalizzato 18 punti, uno in più rispetto alla squadra allenata da Castori. Due squadre per filosofia completamente diverse. Se la squadra di Rossi era indirizzata al gioco offensivo, il tecnico di San Severino Marche predilige una filosofia di gioco più concreta, con “pochi fronzoli”.

I risultati stanno arrivando, anche con un po’ di fortuna come successo nella partita contro la Cremonese lo scorso lunedì. Se si guardassero solo le statistiche sembrerebbe impossibile credere che la partita sia finita 2-1 per il cavalluccio. Ma attenzione, se si pensasse che è solo fortuna si cadrebbe in errore. Fino a questo momento, infatti, la Salernitana è una delle squadre che meglio concretizza le azioni offensive che crea.

Cosenza-Salernitana, precedenti e formazioni

CosenzaSalernitana si giocherà per la 45esima volta nella storia delle due compagini, di cui solo 11 incontri sono avvenuti in Serie B. In serie cadetta, i precedenti dimostrano un certo equilibrio: il segno “X” si è presentato ben sei volte. I lupi, invece, hanno vinto in tre occasioni, mentre la Salernitana ha espugnato il Marulla in sole due occasioni.

L’anno scorso, furono proprio i granata ad avere la meglio con il gol vittoria di Firenze al 47′. Una statistica che la squadra di Occhiuzzi è chiamata a cambiare è quella dei gol segnati. Al Marulla, il Cosenza non segna da più di 300′ ai campani. L’ultimo gol rossoblu fu siglato da De Angelis al 59′ nella sfida di Coppa Italia di Serie C del 2014.

Per quanto riguarda le formazioni, Occhiuzzi seguirà il detto “squadra che vince, non si cambia”, schierando la stessa formazione che ha sbancato lo Stirpe.

Per Castori, invece, il discorso è diverso, con una vera e propria emergenza in difesa. Durante la settimana, Lopez ed Aya hanno avvisato un problema muscolare dovuto ad affaticamento. Inoltre, si registra anche l’assenza di Karo, positivo al Covid. Nemmeno Veseli riesce a recuperare per la partita.

COSENZA (3-4-1-2): Falcone; Tiritiello, Idda, Legittimo; Bittante, Bruccini, Sciadone, Vera; Bahlouli; Baez, Carretta.

SALERNITANA (4-4-2): Belec; Casasola, Mantovani, Gyomber, Baraye; Kupisz, Di Tacchio, Schiavone, Cicerelli; Djuric, Tutino.

Cosenza-Salernitana sarà trasmessa in esclusiva streaming su Dazn, che detiene i diritti del campionato di Serie B. L’evento sarà visibile a partire dalle 20:55.

Carmine Rinaldi

Seguici su Facebook!

Back to top button