Attualità

Covid, l’Ema dà il via libera a un nuovo vaccino francese: Valneva

Adv

L’Ema approva un nuovo vaccino contro il Covid; Valneva sarà raccomandato a persone dai 18 ai 50 anni.

Ema, approvato il nuovo vaccino Valneva

Ema Valneva Photo Credits: farmacianews.it
Photo Credits: farmacianews.it

L’Agenzia europea dei medicinaliEma – approva un nuovo vaccino francese anti-Covid: Valneva. L’uso sarebbe consigliato a persone dai 18 ai 50 anni. Il nuovo vaccino, realizzato da un’azienda biotecnologica francese, contiene particelle intere inattivate del ceppo originale del virus Covid; tuttavia, quest’ultime, non hanno la facoltà di causare patologie ma vanno ad attivare e innescare una risposta immunitaria. Lo studio sull’efficacia del nuovo vaccino Valneva si basa su un confronto ben chiaro: si è infatti confrontata la risposta immunitaria del vaccino francese con quella relativa a un altro vaccino efficace a contrastare il virus Covid-19. L’Ema, infatti, ha spiegato che secondo i risultati giunti dopo lo studio, il nuovo vaccino Valneva innescherebbe un livello più elevato di anticorpi contro il ceppo originale della malattia, rispetto all’altro vaccino comparato nella ricerca, Vaxzevria.

L’Ema ha poi aggiunto che non è stato possibile rilevare la capacità di innescare la produzione di anticorpi in persone oltre i 50 anni: a tal proposito, si raccomanda l’uso del vaccino esclusivamente a persone di età compresa fra i 18 e i 50 anni.

Seguici su Google News

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button