Crisis on Infinite Earths: a bordo Michael Keaton?

Crisis on Infinite Earths, l’attesissimo cross-over tra le serie DC, ci svela un indizio pazzesco: sarà presente anche il Batman di Michael Keaton?

Il web non si risparmia. Dal primo giorno in cui è stato annunciato Crisis on Infinite Earths, i dettagli trapelati non hanno smesso di traboccare da questa fantomatica pentola a pressione. Dopo la conferma entusiasmante circa la presenza, in particolare, di Tom Welling sul set, l’eco lontano di un “Sombadisseivmi” ha rimbombato con un boato nelle nostre orecchie.

Adesso si aggiunge, ad un hype già galoppante, una notizia che ha mandato in brodo di giuggiole un fandom immalinconito per i tempi che furono. Parliamo di Michael Keaton e del suo Batman, uno dei più iconici nella storia cinematografica che ha scelto come protagonista l’Uomo Pipistrello.

Quel Batman, diretto dal genio incommensurabile di Tim Burton, ha reso immortale l’interpretazione di Keaton con tutto il pacchetto, nel perfetto stile del suo regista. Un cast lautamente indimenticabile, in cui figurava il Joker di Jack Nicholson, pronto ad entrare di diritto nel repertorio prezioso dei suoi spettatori. Vita natural durante, ovviamente.

Batman e Joker – Photo Credits: web

Proprio in questi giorni, in occasione delle prime riprese di Crisis on Infinite Earths, ci viene spoilerata una bella indiscrezione abbastanza fuorviante. Direttamente dal set del cross-over, viene diffusa un’immagine inequivocabile. L’oggetto di scena rivela la foto di una copia della Gotham City Gazette in cui è immortalato proprio Michael Keaton nel ruolo di Bruce Wayne.

A rigor di logica, smorzando un po’ il fanatismo che attanaglia le nostre coscienze, sarebbe molto improbabile la presenza di Michael Keaton come comparsa o parte integrante del cast. Senza dubbio, quella timeline che annuncia il matrimonio tra Bruce e Selina (Catwoman) si mescolerà alle altre che comporranno questo storico evento.

Crisis on Infinite Earths sarà focalizzato su una battaglia epica contro Anti-Monitor e coinvolgerà tutti i franchise televisivi dell’universo DC: dalle più recenti come Arrow, Supergirl, The Flash, Legends of Tomorrow e Batwoman fino a giungere a Smallville e la vecchia serie di Wonder Woman.

La serie esordirà domenica 8 dicembre con Supergirl e si concluderà il 14 gennaio con gli episodi di Arrow e Legends of Tomorrow. Non ci resta che accalappiare qualche altra informazione, pronta a coccolare i nostri inguaribili animi nostalgici.

Seguici su: Facebook e Instagram!

© RIPRODUZIONE RISERVATA