Calcio

Cristian Lopez, colpo in attacco per il Pescara?

Il Pescara sta valutando l’acquisto di un attaccante svincolato da mettere a disposizione di Nicola Legrottaglie

Il mercato dura tutto l’anno, e si sovrappone spesso alle dinamiche strettamente legate al campo. In questo momento gli unici calciatori che possono essere acquistati sono gli svincolati. Il Pescara, impegnato in Serie B nella lotta playoff, potrebbe attingere alla lista dei calciatori senza squadra per arricchire il suo reparto offensivo.

Pescara, serve un rinforzo?

Da tre settimane il Pescara ha cambiato allenatore: Luciano Zauri si è dimesso, e il suo posto è stato preso da Nicola Legrottaglie. Quello che doveva essere il classico traghettatore, grazie soprattutto alla sorprendente vittoria all’esordio sul campo del Pordenone (fino ad allora imbattuto in casa) è stato confermato. Nelle successive due partite è arrivata un’altra vittoria contro il Cosenza, e la sconfitta di ieri contro la Virtus Entella. Nel mercato di gennaio la società abruzzese non è riuscita a prendere un attaccante che potesse rinforzare il reparto offensivo dei delfini: il nuovo arrivato, Manuel Pucciarelli, starà fermo per quasi due mesi. Tumminello sta ancora recuperando dalla rottura del legamento crociato subita a settembre: per questo la società sta valutando l’acquisto di un altro attaccante.

Cristian Lopez, il nome nuovo per l’attacco

Negli ultimi giorni erano circolati i nomi di Bojinov e Matri: quest’ultimo ancora è nei pensieri del club abruzzese. Secondo quanto riporta l’esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio, il nome nuovo per l’attacco è quello di Cristian Lopez, spagnolo, classe 1989, che ha terminato la sua esperienza all’Hatta Club. Prima del suo approdo negli Emirati Arabi Lopez ha giocato anche, tra le altre, nell’Angers, nel Lens e nel Cluj. Nei primi anni di carriera è passato anche per il Real Madrid Castilla, la squadra delle riserve dei delle merengues. Potrebbe essere lui l’attaccante giusto per i delfini?

Foto: Account Twitter Cristian Lopez

Seguici su Facebook e Twitter!

Adv

Related Articles

Back to top button