Musica

L’anima gitana di Cristiano Malgioglio

Il 23 aprile 1945 nasceva Cristiano Malgioglio e per festeggiarlo oggi vi proponiamo una raccolta delle più divertenti curiosità su uno degli artisti più eccentrici e fuori dalle righe della televisione italiana.

Cristiano Malgioglio, creditphoto: urbanpost.it
Cristiano Malgioglio, creditphoto: urbanpost.it

Il 23 aprile 1945 nasceva Cristiano Malgioglio.

Quel giorno di 75 anni fa a Ramacca, in Sicilia, veniva dato alla luce quello che sarebbe stato uno dei volti più conosciuti, eccentrici e talentuosi della storia della televisione italiana.

Giovanissimo, si trasferisce a Genova, dove inizia la sua carriera nel mondo dello spettacolo, caratterizzata da collaborazioni importanti e innumerevoli successi.

Cristiano Malgioglio, creditphoto: quotidianodipuglia.it

Fra i suoi incontri più fortunati quello con Fabrizio De Andrè, per cui iniziò a scrivere alcuni testi.

E nel 1974 il suo brano Ciao cara come stai? vinse il Festival di Sanremo grazie all’interpretazione di Iva Zanicchi. Sarà da quel momento che Malgioglio inizierá a scrivere testi per diversi cantanti importanti, da Amanda Lear sino a Mina.

Nel 1979 la svolta: decide infatti quell’anno di mettersi alla prova come solista, pubblicando l’album Sbucciami che ancora oggi è ricordato con grande affetto da tutti i fan.

Se tanto si sa della sua vita professionale, si può dire poco di quella privata. Cerchiamo di scoprire alcune curiosità sulla vita del personaggio più divertente del mondo dello spettacolo nostrano.

Mina lo soprannominò “tacco d’oro”

Mina e Cristiano Malgioglio, creditphoto: vanityfair.it

Il soprannome nacque da un aneddoto molto divertente, che Malgioglio racconta spesso:

“Avevo chiesto a Dori Ghezzi, che era fidanzata con un amico di Mina di incontrarla e lei mi disse di inviarle del materiale. Avevo scritto alcuni pezzi, compreso Amo per Donatella Moretti. Un giorno, camminando da Porta Venezia a via Senato, a Milano, vedo una grande folla e molti paparazzi. Pensavo si trattasse di un incidente e stavo per cambiare strada quando spunta una donna bellissima, alta, con un abito a fiori: una visione”.

Ed il racconto continua:

“Mi sono messo a urlare: ‘Mina, Mina!’. L’autista mi scostava e lei, guardandomi, rideva. Io ero strano, con i capelli ricci come la mia amica Maria Schneider, i pantaloni a zampa d’elefante e le zeppe. Lei mi disse: ‘Ma cosa fai con quei tacchi alti? D’ora in poi ti chiamerò Tacco d’oro. So chi sei, ti aspetto domani alle nove qui’!. E io: ‘Non prendermi in giro'”.

Il suo ciuffo biondo è nato da un errore

Cristiano Malgioglio, creditphoto: socialpost.it
Cristiano Malgioglio, creditphoto: socialpost.it

Tratto caratteristico del personaggio, il ciuffo biondo di Malgioglio è stato accidentale.

Intento a tingersi i capelli infatti, dopo aver già applicato l’acqua ossigenata, Cristiano ha risposto al telefono e avrebbe passato parecchi minuti a conversare. Terminata la chiamata, sarebbe tornato in bagno e avrebbe visto allo specchio questo appariscente ciuffo scolorito. E sembra che la prima reazione non sia stata propriamente positiva.

Col tempo però, si è abituato, tanto da averlo reso il suo segno distintivo per eccellenza.

Cristiano Malgioglio è un amorevole padre a distanza

Cristiano Malgioglio, creditphoto: fcinter.it
Cristiano Malgioglio, creditphoto: fcinter.it

Quello che non molti sanno è che, da molti anni, Malgioglio ha adottati tre bambini cubani a distanza.

Nonostante i chilometri che li separano, ha sempre dimostrato un grandissimo affetto nei loro confronti, ricoprendoli di amore e attenzioni.

Nonostante i tre oggi siano cresciuti, il cantante continua ad essere presente nelle loro vite e a cercare di dare loro il meglio.

Ha una relazione felice e stabile con Michael

Cristiano Malgioglio, creditphoto: today.it
Cristiano Malgioglio, creditphoto: today.it

Cristiano Malgioglio è innamorato da più di 10 anni.

Il fortunato è Michael, un uomo che ha sempre vissuto lontano dalle luci dei riflettori. Si sa poco della loro storia d’amore, e le poche informazioni che si hanno le ha fornite proprio Malgioglio mentre era chiuso nella casa più spiata d’Itala.

I due si sarebbero incontrati a Dublino in occasione di una vacanza con gli amici, e pare che sia scattato immediatamente il colpo di fulmine.

37 anni più giovane, Michael vive ancora nella capitale irlandese, e Malgioglio descrive così il loro rapporto:

Lui è irlandese, vive a Dublino, dove l’ho incontrato. È bellissimo! L’ho conosciuto mentre compravo degli yogurt… Non è molto curioso del mio mondo. Cerco di comportarmi molto bene, per questo non è nemmeno geloso di me e della mia sovraesposizione. Credo che la nostra storia duri perché viviamo distanti“.

Chiara Moccia

Seguici anche su

Facebook

Instagram

Twitter

Back to top button