Calcio

Cristiano Ronaldo ancor più nella leggenda: top scorer con le Nazionali

Un altro, enorme, traguardo raggiunto nella carriera di Cristiano Ronaldo, uno dei calciatori più forti ed influenti della storia del calcio. Il talento portoghese, nella serata odierna, si è tolto un’altra soddisfazione: con la doppietta segnata all’Irlanda nella gara valevole per le qualificazioni ai prossimi Mondiali del 2022 che si disputeranno in Qatar, l’ex calciatore della Juventus è diventato il miglior goleador nella storia delle Nazionali toccando quota 111 reti.

Cristiano Ronaldo, una doppietta che scrive la storia

Sorpasso effettuato per Cristiano Ronaldo. Il nuovo calciatore del Manchester United ha scritto un’altra pagina della storia di questo sport diventando il top scorrer nella storia delle Nazionali. Con il suo Portogallo, l’ex campione d’Europa ha siglato 111 reti che lo collocano in cima alla classifica dei marcatori in questa speciale classifica. Il fenomeno lusitano aveva eguagliato l’iraniano Ali Daei lo scorso 23 giugno grazie alla bellissima doppietta realizzata contro la Francia nel girone di Euro 2020. Due reti fondamentali per la sua Nazionale che avevano consegnato il pass per il passaggio del turno agli ottavi di finale.

Nella successiva gara secca, però, i detentori del titolo avevano lasciato via libera al Belgio di Romelu Lukaku che, nell’occasione, s’impose con un 1-0 colmo di rimpianti. Nella quarta giornata delle qualificazioni ai prossimi Mondiali del 2022 ospitati dal Qatar, CR7 ha ripreso a segnare con la maglia dei portoghesi sugellando il nuovo record: doppietta contro l’Irlanda e 111 reti segnate. Una serata che difficilmente si dimenticherà.

Seguici su Metropolitan Magazine

Credit foto: (Pagina Facebook JuventusMania)

Back to top button