Games

Cyberpunk 2077: Ambasciator non porta “Pene”

Il Rating ESRB di Cyberpunk 2077 ci lascia dei dettagli sui nostri personaggi e sul contenuto del titolo, tra cui anche la scelta e personalizzazione dei nostri genitali.

Continua a far parlare di se Cyberpunk 2077, gioco attesissimo della CD PROJEKT in uscita il 17 settembre 2020.
Grazie al rating ESRB ci sono dettagli e anticipazioni sul titolo tanto curiose quanto bizzarre. Se quindi non volete spoiler sul titolo, non leggete oltre.

Cyberpunk 2077: personalizzare oltre ogni immaginazione

Classificato come “M for Mature”, il titolo non si fa mancare nulla: combattimenti frenetici con armi ed esplosioni, gore e splatter con presenza di mutilazioni, assunzione di droghe e alcool con tanto di distorsione dell’immagine a schermo.

Cyberpunk 2077: Ambasciator non porta "Pene"
Photo Credits: Web


Oltre a questi contenuti, si può notare anche una bizzarra “features”: all’interno del titolo c’è l’editor del personaggio, in cui è possibile selezionare il sesso del nostro pg e si potranno personalizzare seni, glutei e genitali, scegliendo e combinando misure e forme.

Ed è grazie a queste personalizzazioni che scopriamo che si possono incontrare eventi casuali in cui si ha la possibilità di “impegnarsi” in attività sessuali con altri personaggi principali o prostitute. Le scene di sesso (in prima persona) raffigurano personaggi parzialmente nudi, ma altre hanno movimenti e raffigurazioni ben più esplicite.

In tutto questo aggiungiamo anche quella che era una perplessità di alcuni giocatori. Nella descrizione del rating ESRB era apparsa la scritta della presenza di microtransazioni all’interno del titolo. CD PROJEKT ha voluto però precisare la totale assenza di queste all’interno del titolo, dichiarando che tale voce è presente nel rating perchè richiesto a videogame che potrebbero ricevere espansioni future.

Già sapevamo bene o male che il gioco avrebbe trattato questi argomenti, ma adesso abbiamo dei dettagli su Cyberpunk 2020 sicuramente più particolari e curiosi.

E voi lo state aspettando? State già pensando a che personaggio creare e alle sue “misure”?

STAY TUNED

Seguici su Facebook e Instagram!
Recupera tutti gli articoli di RetroNerd!

Back to top button