Formula 1

Damon Hill su Twitter: “Abu Dhabi? Nulla da cambiare, pericoloso per F1…”

Adv
Adv

Analisi attente su Abu Dhabi, con il finale del Gran Premio che ha lasciato l’amaro in bocca a tantissime persone. Soprattutto in Mercedes. La FIA vuole vederci chiaro sul caos dell’ultima corsa che ha visto Max Verstappen, dopo una vera e propria corrida, prevalere sull’ex campione del mondo Lewis Hamilton strappando l’alloro di numero uno al pilota britannico. Quest’ultimo, rimasto scottato dai fatti, si sarebbe preso un po’ di tempo per decidere se continuare nel Circus o meno. Anche Damon Hill si è espresso sulla situazione.

Il tweet di Damon Hill

Ecco cosa ha postato Damon Hill sul suo profilo ufficiale di Twitter. L’ex pilota, oltre ad esprimere sul suo personalissimo pensiero, si è divertito ad aprire un sondaggio sotto al tweet che portava gli utenti a votare su due opzioni: “uccidi Hill” e “Lascialo in vita”. Ecco la breve dichiarazione del britannico nato a Londra:

Per chiarezza, il mio punto di vista su Abu Dhabi è il seguente: non c’è nulla che possa cambiare il risultato della pista. Sarebbe enormemente dannoso per la F1 e per Lewis stesso. Ormai i giochi sono compiuti, non possiamo riportare indietro l’orologio. E non è stata colpa mia! Quindi mettete giù i forconi, per favore“.

Seguici su Metropolitan Magazine

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button