Approfondimenti

Daniel Guerini: chi era il giocatore della Primavera morto in un incidente

Adv
Adv

Daniel Guerini, scomparso mercoledì notte a Roma. era un trequartista mancino di qualità ed era stato anche in Nazionale Under 15 e Under 16: aveva iniziato la stagione col Torino per poi tornare alla Lazio. Aveva cominciato alla Roma e aveva vestito anche le maglie di Fiorentina e Spal.

Un incidente stradale all’incrocio tra Viale Palmiro Togliatti e Viale dei Romanisti è costato mercoledì 25 marzo la vita a Daniel Guerini, 19enne trequartista della Primavera della Lazio. Guerini, intorno alle 20, era con due amici a bordo di una Smart ForFour che, per cause ancora in via di accertamento, si è scontrata frontalmente con una Mercedes Classe A. I due coetanei di Daniel sono stati trasportati in codice rosso al Policlinico di Tor Vergata e all’Umberto I, mentre il conducente della Classe A — un uomo di 68 anni — è stato trasportato in ospedale in stato di shock. Per Daniel, invece, non c’è stato nulla da fare.

Daniel Guerini: chi era il giocatore della Primavera

Chi era Daniel Guerini, aveva iniziato la stagione con la maglia granata (segnando un gol su punizione nella prima giornata di campionato proprio contro la Lazio), prima di tornare a gennaio nella Capitale per vestire nuovamente la maglia biancoceleste. Romano, fantasista di piede mancino, era seguito come agente dall’ex milanista Luca Antonini. Dopo aver giocato due anni nei Pulcini della Roma, si era trasferito alla Lazio e, successivamente, aveva militato anche con Fiorentina e Spal. All’attivo, anche diverse convocazioni con le Nazionali giovanili Under 15 e Under 16. L’ultima partita, Daniel l’aveva giocata domenica scorsa proprio contro il Torino, entrando a cinque minuti dalla fine. Sconvolti anche i compagni di squadra, che gli hanno dedicato diversi messaggi di cordoglio, postando sui social foto e video in compagnia di Daniel. “Solo quattro ore fa eri dentro la macchina con me che mi hai chiesto di portarti al campo perché lasciavi la macchina a lavare, e ora questa notizia mi ha spezzato il cuore — ha scritto il difensore della Lazio Primavera Damiano Franco —. Io più passano i secondi e più spero sia solo un brutto sogno. Insegna a giocare a calcio anche lassù”.

Nell’estate 2018 il Torino lo cede in prestito alla Fiorentina: nella prima stagione gioca con l’Under 17, segnando anche 4 gol, mentre nel campionato 2019-2020 viene aggregato per sei mesi alla formazione Under 18, prima del trasferimento, di nuovo in prestito, alla Spal. Qui giocò una partita nel campionato Primavera 2, poi l’interruzione a causa della pandemia. Guerini aveva iniziato la stagione 2020-2021 con la maglia del Torino, segnando all’esordio su punizione proprio contro la Lazio che a gennaio l’aveva riportato a Roma. “Roma è la mia casa, la Lazio la mia squadra. Quanto sono felice di esser tornato“, aveva scritto sui social. Lazio-Torino è stata anche l’ultima partita disputata da Guerini lo scorso 21 marzo, giorno del suo compleanno.

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button