DanMachi, in uscita il film Arrow of the Orion

L’account Twitter ufficiale degli anime tratti dalle light novel di Fujino Omori e Suzuhito Yasuda ha annunciato che il film originale Arrow of the Orion, concepito dallo stesso scrittore dei romanzi, debutterà nei cinema del Giappone il 15 Febbraio 2019.
Uscito il Trailer:

https://www.youtube.com/watch?v=yyNk1-XFhiE

Il film, il cui titolo originale è Dungeon ni Deai o Motomeru no wa Machigatteiru Darō ka: Arrow of the Orion (“Is It Wrong to Try to Pick Up Girls in a Dungeon?: Arrow of the Orion”), uscirà in Giappone nel 2019.

Conosciamo già i nomi dei doppiatori, alcuni dei quali già presenti nel cast dell’anime: Yoshitsugu Matsuoka nel ruolo di Bell Cranell, Inori Minase in quello di Hestia, Maaya Uchida in quello Liliruca Arde, Yoshimasa Hosoyainterpreta Welf Crozzo e Sōma Saitō per Hermes.

Il film d’animazione, distribuito in Giappone da Warner Brothers, è diretto da Katsushi Sakurabi, sulla sceneggiatura di Fujino Ōmori (autore della serie originale di light novel). Invece, il design dei personaggi è curato da Shigeki Kimoto, mentre Keiji Inai, già compositore delle musiche dell’anime, si occuperà della colonna sonora. Infine, lo studio d’animazione che curerà il film, J.C. Staff, è lo stesso che ha curato anche la serie anime di DanMachi andata in onda nel 2015.
In Italia, la serie originale di light novel è edita da J-POP, mentre i diritti dell’anime sono stati acquistati da Yamato Video.

DanMachi, il primo film della serie si mostra con trailer e poster inediti

Per chi non la conosce, la trama si svolge nella città di Otario, borgo dove avventurieri e giovani guerrieri passano per via del Dungeon, un misterioso luogo in cui migliorare le proprie abilità tramite Quest.

Fin qui è evidente la strizzata di occhio al gaming. Ma c’è di più. Prima di entrare nel Dungeon ogni avventuriero deve unirsi a una Familia, ovvero un gruppo guidato da una divinità che aiuta la riuscita delle missioni. I gruppi possono essere formati da decine di persone, o anche… Da uno solo! Ed è il caso di Bell, il nostro protagonista, sotto la protezione di Estia, dea caduta in disgrazia.
Bell è un ragazzo timido dalle mille doti nascoste, che s’infatua della guerriera di altissimo livello Ais Wallenstein, e ce la metterà tutta per diventare il più forte e conquistarla!

Immagine correlata

Mary Rae

© RIPRODUZIONE RISERVATA