Calcio

Inter, dopo Vidal si chiude per Darmian

Il mercato dell’Inter, come anche confermato dal presidente Steven Zhang, dipenderà in gran parte dalle cessioni. Dopo gli arrivi di Hakimi e Kolarov, il mercato nerazzurro era abbastanza fermo; nella giornata di oggi è arrivato l’annuncio del ritorno di Andrea Pinamonti a Milano. In attesa di Vidal, Ausilio prova a chiudere per l’arrivo di Darmian, dopo aver completato l’operazione che vede Godin trasferirsi a Cagliari. L’arrivo del difensore parmense dipende però soprattutto dalla cessione di un altro azzurro: Antonio Candreva.

Darmian-Candreva: destini incrociati.

L’arrivo di Darmian in nerazzurro è imminente. Con l’addio di Godin Conte avrà necessità di coprire un posto nel reparto difensivo e il difensore ex Manchester United è il profilo maggiormente adatto. Il terzino azzurro può infatti giocare sia come terzo di difesa, che come terzino di una difesa a quattro o quinto di centrocampo. L’accordo con i ducali, secondo quanto riportato da calciomercato.com, è stato stabilito già lo scorso anno: 2,5 milioni agli emiliani.

darmian
Matteo Darmian con la maglia della Nazionale (Credits: Claudio Villa/Getty Images)

L’arrivo di Darmian è però anch’esso condizionato dalle cessioni. Non basterà infatti liberarsi dell’ingaggio dell’uruguagio, ma sarà necessaria anche l’uscita di Antonio Candreva. L’esterno nerazzurro non rientra più tra le prime scelte di Conte ed è cercato da tanti club di Serie A; qualche giorno fa sembrava vicinissimo al Genoa, ma nelle ultime ore sembra si siano fatte avanti anche Sampdoria e Fiorentina.

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DELL’AUTORE

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button